Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Per revocare

Cosa è Revoke:

Revocare è annullare, annullare, eliminare, derogare, invalidare . Revocare è annullare una decisione presa in precedenza. È tornare indietro, fare smettere qualcosa.

Revocare è un verbo transitivo diretto, originato dal revocare latino, che è l'atto o l'effetto di rendere nullo o vuoto. Es .: revocare un contratto, revocare una licenza, ecc.

La revoca è un nome femminile che si riferisce all'atto o effetto di revoca, annullamento, invalidazione o estinzione.

Nell'ambito legale, la revoca di una legge, un decreto o un regolamento, un'ordinanza, una misura provvisoria, una prigione, una procura pubblica, ecc., È di cancellare, di avere l'annullamento sospeso, di far smettere di avere effetto, o validità.

Abrogare una legge significa farla perdere la sua validità, sia perché è stata sostituita da un'altra legge o perché ha perso la sua validità nel corso del tempo. L'annullamento totale di una legge è chiamato (abrogazione), quando l'annullamento è parziale è denominato (deroga).

Categorie Popolari

Top