Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Mise en place

Cos'è Mise en place:

Mise en place (pronuncia "miz õ plas" ) è un termine francese ampiamente usato nel settore della gastronomia, principalmente con l'avvento della Nouvelle Cuisine, che significa "mettere in ordine" o "mettere in atto una certa cosa".

La definizione di mise en place secondo il Larousse Gastronomique è che è l' insieme delle operazioni che precedono l' effettiva preparazione di ogni processo di preparazione in cucina.

Si compone quindi della fase iniziale per la preparazione di qualsiasi piatto culinario, dove viene separato e organizzato tutti gli utensili e gli ingredienti necessari per la sua esecuzione.

Gli ingredienti devono essere già misurati, così come le verdure, le verdure e le carni dovrebbero essere già tagliate e trattate. Gli utensili devono anche essere separati per la manipolazione.

In una cucina professionale, ad esempio, la mise en place è una procedura obbligatoria perché facilita e organizza tutte le operazioni necessarie per preparare qualsiasi ricetta.

La messa in scena è una procedura fondamentale per svolgere i compiti di un cuoco professionista, in modo che possa assicurarsi di non avere ingredienti mancanti per la preparazione della ricetta.

Oltre a questo uso, il termine mise en place viene utilizzato anche per organizzare l'assemblaggio del tavolo per i pasti.

Ecco quando mettiamo le posate, le ciotole, i piatti e gli altri utensili che verranno usati durante una cena, ad esempio, nell'ordine di utilizzo. Questo tipo di organizzazione è responsabilità del cameriere.

Vedi anche il significato di Gastronomia.

Categorie Popolari

Top