Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione inerzia

Cos'è l'inerzia:

L'inerzia è un principio di fisica, noto anche come prima legge di Newton . È la capacità di resistere al cambiamento di movimento.

La legge di inerzia dice che se un corpo si muove in una direzione, la tendenza è quella di rimanere su quella strada, con la stessa velocità. Se viene fermato, a meno che non sia sottoposto a qualche forza, si ferma.

La Teoria della Relatività di Albert Einstein utilizzerà anche il concetto di inerzia per stabilire l'idea di una struttura inerziale di riferimento sul movimento di un corpo nel vuoto.

Oltre alla fisica, la chimica usa anche il concetto di inerzia per parlare della resistenza di alcuni materiali a reagire con gli altri. Come i gas nobili, ad esempio, considerati inerti, cioè non reagiscono chimicamente.

Conoscere anche il significato di inerte.

Nella legge, c'è anche il principio di inerzia, garantito dall'articolo 2 del codice di procedura civile (CPC). Viene anche chiamato principio della domanda e parla della necessità di iniziativa del partito nella manifestazione del loro diritto di agire in modo che ci sia l'impulso ufficiale da parte del giudice.

La parola inerzia in senso figurato corrisponde all'abilità o qualcosa di rimanere nella stessa situazione, come nell'esempio:

"Dopo la separazione, è entrato in uno stato di inerzia: passa dal lavoro a casa e da casa al lavoro, mantenendo solo la vita".

L'origine del termine inerzia deriva dagli inni latini, che significa impreparati. La parola è formata dalle parti in, che significa no, e ars, relative alla preparazione, alla capacità di fare.

Tra i sinonimi di inerzia troviamo apatia, stagnazione, inattività, letargia, immobilità, marasma, scoraggiamento, prostrazione, indifferenza, freddezza e insensibilità.

Legge di inerzia

La legge di inerzia, o prima legge di Newton, fa parte di un insieme di leggi della meccanica stabilito da Isaac Newton.

Per Newton, la legge di inerzia stabilisce la resistenza all'accelerazione offerta dalla materia. Poiché l'inerzia è la proprietà che un corpo deve rimanere a riposo o in moto rettilineo uniforme (MRU).

La legge di Newton afferma inoltre che maggiore è la massa della materia, maggiore è la sua tendenza all'inerzia. Cioè, il più pesante, maggiore è la probabilità di rimanere senza movimento o nello stesso movimento.

Non esiste una formula della Legge di inerzia, solo l'annunciata che determina la capacità del materiale di rimanere inerte in queste circostanze.

Ci sono ancora altre due leggi di Newton. La seconda legge di Newton, o Principio fondamentale della dinamica, rappresentata dalla formula: F = ma

E la Terza Legge di Newton, la Legge di Azione e Reazione, anche senza formule ma corrispondente all'idea che l'intera forza d'azione abbia una forza di reazione corrispondente.

Esempi di inerzia

In fisica, ci sono diversi esempi pratici di come si verifica l'inerzia. Un autobus pieno di passeggeri, seduti o in piedi, si ferma bruscamente facendoli gettare in avanti. Questa è l'inerzia, la continuità del movimento del corpo nella direzione in cui l'autobus stava andando.

Lo stesso accade in un'auto che si trova ad una certa velocità e improvvisamente si scontra con un'altra vettura davanti. La tendenza è che i corpi all'interno della macchina facciano un movimento in avanti, mantenendo la traiettoria e la velocità. Questo è il motivo per cui l'uso della cintura di sicurezza è così importante, per evitare movimenti improvvisi e incidenti più gravi, come volare fuori dal parabrezza.

I razzi sfruttano la legge di inerzia nel vuoto, nello spazio, per continuare il loro movimento senza l'uso di propulsori.

Categorie Popolari

Top