Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione sifilide

Cos'è la sifilide:

La sifilide è una malattia infettiva e contagiosa, prodotta da un batterio - Treponema pallidum o Spirochaeta pallida.

La sifilide è una malattia trasmessa principalmente attraverso il contatto sessuale o sangue contaminato .

Durante la gravidanza la madre infetta può trasmettere i batteri al bambino, che può causare danni irreversibili al sistema nervoso del feto o addirittura portare alla morte.

La sifilide è caratterizzata inizialmente da una ferita dura e indolore che appare nell'organo sessuale maschile e nell'organo sessuale femminile. Questa ferita tende a scomparire dopo un po '.

Anche nella fase secondaria appaiono punti rossi sul corpo, che tendono anche a scomparire, ma la malattia rimane attiva.

A causa delle caratteristiche di questi sintomi, la malattia progredisce e può raggiungere diversi organi. È una malattia grave, può causare cecità, paralisi, disturbi cardiaci e neurologici e persino la morte.

Messaggi Popolari, 2020

IBA

Categorie Popolari

Top