Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Energia rinnovabile

Cos'è l'energia rinnovabile:

L'energia rinnovabile è la designazione data alle fonti naturali di energia che possono rinnovarsi, cioè non si esauriscono mai perché sono in costante rigenerazione.

Le fonti energetiche rinnovabili inquinano poco o non danneggiano l'ambiente perché sono considerate energie pulite ; ciò è fornito dalla natura e il loro utilizzo non contribuisce all'emissione di gas o altri materiali tossici e dannosi per l'ambiente naturale.

Il numero allarmante di sostanze inquinanti rilasciate nell'atmosfera, come i gas serra, e l'imminente scarsità di risorse fossili come il petrolio, hanno reso l'emergenza e il miglioramento delle energie rinnovabili un'emergenza.

Tra i principali vantaggi delle energie rinnovabili, oltre ad essere inesauribile, c'è la possibilità di essere schierati in qualsiasi parte del mondo, non esiste una centralizzazione delle risorse, come ad esempio il petrolio, che ha le maggiori riserve nella regione il Medio Oriente.

Le energie rinnovabili sono anche classificate come energie alternative a causa del loro carattere garantito (sia presente che futuro), dal momento che le energie non rinnovabili (come petrolio e carbone, ad esempio) hanno un ci vorrebbero milioni di anni per essere reintegrati di nuovo.

Ulteriori informazioni sul significato dell'energia non rinnovabile.

Energia rinnovabile in Brasile

Il Brasile è un paese con molte risorse naturali, quindi l'utilizzo di energia rinnovabile rappresenta quasi il 90% dell'elettricità prodotta nel paese attraverso centrali idroelettriche, che a loro volta sfruttano la forza dell'idroelettrico.

Il paese ha anche iniziato a investire pesantemente, a partire dall'inizio del XXI secolo, principalmente nella costruzione di ricevitori solari per produrre energia attraverso i raggi del sole.

Il Brasile occupa la posizione di maggiore produttore mondiale di etanolo, combustibile utilizzato come alternativa alla benzina, a base di petrolio. L'etanolo è considerato un combustibile rinnovabile perché è ottenuto dalla canna da zucchero. Pertanto, metà della flotta automobilistica del paese utilizza l'etanolo come fonte di energia.

Fonti di energia rinnovabile

Le fonti energetiche rinnovabili più utilizzate al mondo oggi sono:

  • Energia solare : la luce ottenuta dal Sole viene trasformata in energia, motivo per cui è considerata una fonte inesauribile. Tuttavia, l'impianto di ricevitori solari è ancora costoso, rendendo difficile l'uso per la produzione di energia su larga scala.
  • Energia eolica : è l'energia generata dal vento. Le turbine eoliche trasformano l'energia eolica in energia elettrica. In effetti, il vento è stato usato per molti anni come "carburante" per l'ingegneria umana.
  • Energia delle maree : è l'energia che può essere prodotta dalle onde e dalle maree degli oceani. Questo è considerato un mezzo energetico piuttosto costoso da utilizzare su larga scala.
  • Energia idraulica: la fonte di energia proviene dai fiumi. Le cosiddette centrali idroelettriche usano la forza dell'acqua per alimentare le turbine che aiutano a produrre elettricità. Questa è la principale fonte di energia rinnovabile in Brasile, a causa del suo grande numero di fiumi.
  • Energia da biomassa: è l'energia generata dalla decomposizione dei rifiuti organici. Il "carburante" estratto da questo processo è il gas metano.
  • Energia geotermica: energia generata dal calore elevato che esiste al di sotto della crosta terrestre. Le temperature possono raggiungere i 5.000 gradi Celsius.

Categorie Popolari

Top