Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

DJ

Definizione Seconda rivoluzione industriale

Qual è la seconda rivoluzione industriale:

La seconda rivoluzione industriale è il secondo momento del periodo di grandi cambiamenti economici e sociali in Europa nella metà del diciannovesimo secolo.

Tenuto durante il periodo tra il 1860 e il 1900, questa fase della rivoluzione industriale è segnata principalmente dall'adesione di paesi come Francia, Russia, Italia, Germania e Stati Uniti, questi ultimi due consacrati come grandi potenze industriali.

Un altro punto importante di questa fase è l' emergere di energia elettrica e petrolio, due fattori che hanno stimolato lo sviluppo delle industrie e di altre aree come la chimica e i trasporti.

Dopo la prima fase della rivoluzione industriale, la ricerca di scoperte e innovazioni è stata intensa, che ha facilitato la vita dell'essere umano, rendendo i paesi che non hanno realizzato la rivoluzione dipendente da quelli già avanzati.

Caratteristiche della seconda rivoluzione industriale

In questa nuova fase, invenzioni come l'energia elettrica, l'uso del motore per esplodere attraverso il petrolio, i coloranti sintetici e il telegrafo hanno stimolato l'esplorazione di nuovi mercati e l'accelerazione del ritmo industriale.

Con l'aumento dei prodotti che hanno reso la vita umana più facile, come prodotti in scatola e altri prodotti industrializzati, il mondo intero ha iniziato a comprare e consumare.

Ciò ha ulteriormente stimolato le industrie, rendendo possibile il trasporto più rapido e più facile di questi prodotti, dando origine a mezzi di trasporto come navi e treni, che erano ampiamente utilizzati nel diciannovesimo secolo.

Le industrie iniziarono anche il processo di produzione di articoli di serie e di linee di assemblaggio negli stabilimenti, che ridussero il costo dei prodotti.

C'è stata anche un'intensificazione dell'esodo rurale, dato che la gente andava in città ogni volta a causa dell'offerta di posti di lavoro nelle industrie, che ha aumentato la popolazione urbana e incluso l'uso dell'illuminazione elettrica nelle case, nelle strade e nelle fabbriche stesse .

Ulteriori informazioni sull'esodo rurale.

Principali invenzioni della seconda rivoluzione industriale

Oltre all'elettricità e all'uso del petrolio, altre invenzioni segnarono questa fase della rivoluzione industriale, come:

  • I nuovi processi di produzione dell'acciaio, che ha permesso il suo utilizzo nell'edilizia civile;
  • L'invenzione della lampada ad incandescenza;
  • L'espansione delle ferrovie e l'invenzione dell'aeroplano e dell'automobile;
  • L'emergere dei media, come telefono, televisione, film;
  • L'emergere di antibiotici e vaccini, oltre ad ampliare la conoscenza delle malattie e nuove tecniche di chirurgia.

Vedi anche il significato di rivoluzione industriale e capitalismo industriale.

Categorie Popolari

Top