Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione ionizzanti

Cosa è ionizzante?

Ionizzante è l'aggettivo della fisica che indica la capacità di ionizzare o qualcosa che ionizza.

La ionizzazione è un fenomeno naturale, che consiste nell'azione di un elemento ionizzante. Gli atomi sono elettricamente neutri, ma quando subiscono cambiamenti ionizzanti diventano elettricamente carichi, guadagnano o perdono elettroni e si trasformano in ioni.

Quindi, un'energia ionizzante cambia la materia modificando le molecole. Quando un atomo perde gli elettroni, è caricato positivamente (cataton) e quando ottengono gli elettroni, sono carichi negativamente (anione).

Quando una forte carica o radiazione ionizzante si verifica sugli atomi degli esseri viventi, c'è un'alterazione molecolare che può compromettere la sua esistenza.

Ulteriori informazioni su Ioni.

Radiazioni ionizzanti e non ionizzanti

Le radiazioni ionizzanti differiscono dalle radiazioni non ionizzanti non solo per la loro natura ma anche dalla quantità di energia rilasciata. La radiazione ionizzante è abbastanza forte da causare la ionizzazione, cosa che non avviene nel caso di radiazioni non ionizzanti.

In medicina, le radiazioni ionizzanti iniziarono ad essere usate alla fine del diciannovesimo secolo per trattare alcune malattie. Ancora oggi, la radioterapia utilizza radiazioni ionizzanti per trattare i tumori.

È importante notare che l'eccessiva esposizione umana alle radiazioni ionizzanti può avere effetti gravi, causando cancro o uccisione delle cellule. A seconda del livello di esposizione, l'individuo può avere sintomi come vomito, anemia, o in casi estremi può morire in poche ore.

Alcuni esempi di radiazioni ionizzanti sono: raggi X, raggi alfa, raggi gamma, ecc.

D'altra parte, le radiazioni non ionizzanti sono più deboli e sono presenti su base giornaliera. Alcuni esempi sono leggeri. radiazioni a microonde, radiazioni emesse dal telefono cellulare, raggi infrarossi, ecc.

Messaggi Popolari, 2020

IBA

Categorie Popolari

Top