Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

BTU

Definizione crosstalk

Cos'è Crosstalk:

Crosstalk è il termine indicato per l' accordo o l'intervallo sonoro disarmonico e dissonante.

Un accordo diafonico è l'opposto del sinfonico, cioè, che è caratterizzato dal presentare un pattern sonoro armonioso e melodico.

Durante il Medioevo, tra il IX e il XII secolo, il crosstalk era considerato una specie di polifonia, in cui due o più voci eseguivano i suoni in parallelo.

Disfonia spasmodica

Questo è un tipo di disturbo della voce causato dal movimento involontario di alcuni muscoli della laringe o del tratto vocale.

Gli individui con disfonia spasmodica possono presentare da difficoltà occasionali per pronunciare alcune parole sulla totale incapacità di pronunciarli, danneggiando profondamente il processo di comunicazione.

Di norma, i primi segni di questo disturbo sono osservati nelle persone tra i 30 ei 50 anni.

Oltre a causare interruzioni nella voce, la disfonia spasmodica può ancora cambiare la qualità della stessa, cambiando il tono e l'aspetto, ad esempio.

Disfonia dei bambini

È l'espressione usata per riferirsi ai tipi di disturbi vocali che si verificano con i bambini.

Tra alcuni dei principali fattori che possono portare allo sviluppo della disfonia infantile sono fattori ambientali, psicologici e fisici, abitudini inappropriate per la voce, fattori allergici, tra gli altri.

Crosstalk o Crosstalk

Nell'area dell'elettronica, crosstalk o crosstalk è il nome dato alle interferenze create in un circuito di trasmissione, con conseguente rumore confuso e indesiderato.

Categorie Popolari

Top