Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione volute

Cosa sono gli Arabeschi:

Gli arabeschi sono disegni formati da motivi geometrici che fanno parte della cultura dei paesi musulmani .

Possono essere dipinti o intagliati e sono molto usati nell'arte, nell'architettura, negli arazzi e nelle decorazioni islamici. Sono anche molto doni della decorazione delle moschee.

Per il popolo musulmano gli arabeschi significano il mondo invisibile e impalpabile, l'infinito e la grandiosità della natura della creazione di Allah.

Scopri di più sui musulmani.

Gli schemi degli arabeschi sono generalmente costituiti da motivi lineari e geometrici, intrecciati e ripetitivi. Nell'arabesco non ci sono figure umane o animali, poiché la riproduzione di questi disegni è una restrizione imposta dalla religione islamica.

Scopri di più sul significato dell'Islam.

Gli arabeschi vegetali (con disegni di fiori, frutti e foglie) sono ispirati all'arte greco-romana, principalmente nel periodo bizantino.

Gli arabeschi geometrici sono costituiti da infinite ripetizioni di figure geometriche intrecciate e sono spesso usati nella decorazione di oggetti e tessuti.

Gli ottogrammi sono gli arabeschi che usano la stella dell'islam a otto punte come simbolo principale. Questo arabesque è un simbolo di ricostruzione.

Gli arabeschi epigrafici usano la scrittura araba e sono ampiamente usati nella decorazione di oggetti e edifici religiosi e non religiosi. È molto comune scrivere il nome di Allah e passaggi dal Corano.

I primi documenti storici sull'uso degli arabeschi provengono dall'Italia, tra il 1300 e il 1500, e in Francia, circa 1500, sotto il regno di Luigi XII.

L'uso degli arabeschi ha avuto una grande influenza sull'arte, sull'architettura barocca e sul movimento liberty . Il barocco era un ampio stile artistico molto apprezzato tra i secoli XVI e XVIII, e l' art nouveau è uno stile di arte e decorazione molto popolare in Europa alla fine del XIX secolo.

Scopri di più sul significato del barocco.

L'uso di arabeschi nelle arti e nell'architettura dell'Europa divenne noto come decorazione moresca, in riferimento ai Mori.

Oggigiorno gli arabeschi sono molto diffusi, sia in Oriente che in Occidente, e sono usati nella decorazione di feste e ambienti, nei monogrammi e negli inviti di nozze.

Categorie Popolari

Top