Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Carbone minerale

Cos'è il minerale di carbone:

Il carbone minerale è un materiale roccioso e fossile trovato in depositi situati nel sottosuolo e che può essere estratto attraverso il processo di estrazione . Ha nella sua composizione il carbonio, l'ossigeno, l'idrogeno, lo zolfo e le ceneri.

Il carbone è la principale fonte di energia utilizzata per riscaldare gli altiforni di produttori di acciaio in cui viene fabbricato l'acciaio, nella produzione di energia elettrica nelle centrali termoelettriche e anche nell'industria chimica nella produzione di coloranti, esplosivi, insetticidi, plastica, prodotti farmaceutici e fertilizzanti.

Il carbone minerale, il petrolio e il gas naturale sono i tre combustibili fossili più inquinanti nell'atmosfera. La combustione di carbone minerale emette gas che contribuiscono alla formazione di piogge acide, all'effetto serra e al riscaldamento globale.

Vedi il significato di pioggia acida, effetto serra e riscaldamento globale.

Il carbone è stato il primo combustibile fossile utilizzato su larga scala. Serviva come fonte di energia di base dalla fine del diciottesimo secolo, con la rivoluzione industriale fino alla prima metà del XX secolo, quando fu sopraffatto dal petrolio. Era usato per riscaldare gli altiforni delle acciaierie e per alimentare i motori a vapore che diedero un grande impulso allo sviluppo dell'industria.

Formazione di carbone

Il carbone è una sostanza solida di origine organica derivante dalla trasformazione di resti vegetali sepolti milioni di anni fa. I primi depositi di carbone si sono formati durante l'era paleozoica circa 350 milioni di anni fa.

Nel processo di formazione del carbone, cioè nella trasformazione delle piante in carbone, si osservano quattro fasi, secondo il contenuto calorico:

  • Torba - è la prima fase, si riferisce alla deposizione e alla putrefazione di resti vegetali in terreni alluvionali o paludosi. Ha un basso potere calorifico.
  • Linhito - è la seconda fase. È un materiale scuro e ha ancora un'alta percentuale di acqua e una bassa percentuale di carbonio.
  • Carbone - è la terza fase, il carbone stesso. È solido, ha un colore nero e può essere trasformato in "coca cola" (carbone metallurgico).
  • Antracite - è l'ultimo passo. Ha un alto contenuto di carbonio (dal 90% al 96%), nero, lucido e ad alta durezza.

Categorie Popolari

Top