Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione 6 Monumenti che rappresentano gli Illuminati

Illuminati è un gruppo avvolto in molti misteri e teorie sulle sue origini e sulla sua esistenza.

È anche conosciuto come il " Nuovo Ordine Mondiale " e l'obiettivo principale del gruppo sarebbe avere il potere di governare il mondo.

Conosci alcuni monumenti di tutto il mondo che sarebbero collegati all'esistenza degli Illuminati.

1. Guide di pietre della Georgia

Il monumento Georgia Rocks Guidestones si trova in Georgia (Stati Uniti). La struttura è composta da sei grandi lastre di granito, che sono allineate e contengono frasi in diverse lingue moderne e antiche, come il geroglifico sanscrito e egiziano.

Il monumento iniziò ad essere costruito nell'anno 1979 per ordine di uno sconosciuto, che ha un solo pseudonimo: RC Christian.

Secondo alcune teorie, uno dei messaggi contenuti nel monumento è il riferimento che la popolazione del pianeta Terra deve essere mantenuta sotto i 500 milioni di abitanti e che la riproduzione umana dovrebbe essere controllata per il miglioramento della razza umana. Questa sarebbe una delle intenzioni del Nuovo Ordine Mondiale.

Condividi Invia Tweet Georgia Guide stones (Stati Uniti).

2. Pyramid Wilhelmsbad

La piramide di Wilhelmsbad si trova nella città di Assia, in Germania, e si riferisce alla storia degli Illuminati della regione bavarese. Come molti monumenti degli Illuminati, è stato costruito a forma di piramide, che rappresenterebbe la gerarchia di questo gruppo.

Secondo i documenti storici, il monumento fu costruito nell'anno 1784 da Guglielmo IX, come una sorta di omaggio al figlio Friedrich, ucciso all'età di 11 anni.

Wilhelmsbad è legato alla storia degli Illuminati. Gli storici dicono che durante una convention tenutasi lì nel 1782, gli Illuminati avrebbero cercato di imporre il loro controllo sull'ordine della Massoneria celebrando i rapporti con importanti Massoni di alto grado.

Condividi Tweet Tweet

Pyramid Wilhelmsbad in Assia (Germania).

3. Obelischi in tutto il mondo

Gli obelischi sono anche considerati monumenti che sono tratti distintivi della presenza degli Illuminati nel mondo come forma di rappresentazione del potere di gruppo.

Ci sono obelischi in varie città del mondo, come San Paolo, Roma, Londra, New York, Buenos Aires, Würzburg, Washington e Parigi, tra molti altri.

Il più grande obelisco al mondo è alto 170 metri e si trova a Washington, negli Stati Uniti, vicino alla sede del governo (Casa Bianca) e ad altri monumenti politici americani.

Condividi Invia Tweet Obelisk a Washington (Stati Uniti).

4. Piramide in Blagnac

La piramide situata a Place de la Révolution nella città di Blagnac, in Francia, è considerata da molti uno dei monumenti più rappresentativi degli Illuminati. Il monumento è stato costruito nel 1989 in occasione del 200 ° anniversario della Rivoluzione francese.

Anche se è meno conosciuto, perché si trova in una città all'interno della Francia, il monumento è carico del simbolismo spesso legato agli Illuminati. È una piramide posta su una mappa del mondo.

Alcune teorie affermano che il posizionamento della piramide sulla mappa del mondo è una rappresentazione del desiderio degli Illuminati di dominare il mondo intero e di stabilire un Nuovo Ordine Mondiale.

Inoltre, la piramide è un simbolo ben considerato nelle teorie sugli Illuminati. La piramide appare anche in altri monumenti e rappresenterebbe la gerarchia e l'ordine di questo gruppo segreto.

Condividi Invia Tweet Piramide a Place de la Révolution (Blagnac / Francia).

5. Statua di Prometeo al Rockefeller Center

La statua di Prometeo, costruita nel 1934, si trova al Rockefeller Center di New York. È anche considerato da molti un monumento rappresentante della presenza degli Illuminati.

Prometeo, nella mitologia, rappresenta il dono del fuoco che consente il progresso dell'umanità, che sarebbe il principale obiettivo degli Illuminati.

Una delle spiegazioni sull'origine di questo monumento è legata alla famiglia Rockfeller, sia che si tratti di una famiglia di grande importanza nella storia degli Illuminati. I Rockfeller sarebbero finanziatori di attività legate al gruppo e ai lavori di costruzione del Nuovo Ordine Mondiale.

Condividi Invia Statua di Prometeo al Rockefeller Center (New York).

6. Costruzione delle Nazioni Unite

Anche il quartier generale delle Nazioni Unite (ONU) a New York è considerato un simbolo della presenza degli Illuminati.

Come il monumento di Prometeo al Rockefeller Center, l'edificio, completato nel 1948, è anche legato alla storia della famiglia Rockfeller.

La spiegazione principale che collega le Nazioni Unite all'esistenza degli Illuminati è il fatto che l'ONU è un'entità sovranazionale, legata a diversi paesi e dotata di poteri elevati in relazione al mantenimento della sicurezza e dell'ordine mondiale.

Condividi Tweet Tweet Sede della sede delle Nazioni Unite a New York.

Scopri di più sul significato degli Illuminati e conosci 8 simboli che potrebbero essere il segno distintivo di un Illuminati.

Top