Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Arte rupestre

Cos'è l'arte rupestre:

L'arte rupestre è l' insieme di rappresentazioni grafiche (disegni e dipinti, principalmente) realizzati da esseri umani preistorici sulle rocce . Si stima che le prime notizie sull'arte rupestre risalgano al 40.000 aC, durante il Paleolitico superiore.

C'è molta polemica sull'uso del termine "arte" per riferirsi ai disegni fatti dagli umani durante la preistoria, poiché molti studiosi si chiedono se la natura dei dipinti di quell'epoca avrebbe avuto l'intenzione artistica.

L'arte rupestre è divisa in due gruppi: pitture rupestri, quando si usano i pigmenti; e incisioni rupestri, che consistono in figure che sono state incise sulle rocce attraverso incisioni.

Scopri di più sul significato dell'Arte.

È indiscutibile, tuttavia, l'importanza che l'arte rupestre ha in questi giorni in modo che ricercatori e archeologi possano determinare lo stile di vita di gruppi di umani di quel tempo.

Nella pittura rupestre, la rappresentazione di figure umane e alcuni animali è predominante, specialmente in situazioni quotidiane, come la caccia, il pasto, l'accoppiamento, ecc.

Una delle teorie che giustificano la ragione per cui gli esseri umani preistorici realizzano questi disegni è che credevano nel "potere delle immagini". Pertanto, la ritrattazione di determinate situazioni (come la caccia, ad esempio) servirebbe a renderle di successo nei loro futuri combattenti.

Si ritiene che gli umani di tipo rock (che disegnano su rocce) usassero sangue animale, frammenti di carbone, piante, terra colorata e argilla saliva per creare i pigmenti dei dipinti come materiali. Oltre alle rocce, era anche comune registrare disegni su ossa e legni.

Alcuni ricercatori ritengono che il controllo e l'uso del fuoco da parte degli esseri umani siano essenziali per far emergere l'arte rupestre, poiché gli esseri umani sono diventati più confortevoli e sicuri, dando spazio per lo sviluppo di capacità comunicative e creative.

In tutto il mondo, i principali paesi con siti di arte rupestre sono Francia, Spagna, Italia, Portogallo e Germania.

Caratteristiche dell'arte rupestre

  • I dipinti hanno registrato scene della vita quotidiana degli esseri umani preistorici;
  • Le figure umane e animali erano predominanti;
  • Furono ritratte scene di caccia, danze, rituali, cibo, atti sessuali, nascita e morte di persone, ecc .;
  • I disegni furono fatti sulle rocce, specialmente sulle pareti e sui soffitti delle caverne;
  • Uso di sangue animale, piante schiacciate, terra colorata, argilla e saliva come materiali per realizzare pitture rupestri.

Arte rupestre brasiliana

Come in Europa, le pitture rupestri trovate in Brasile rappresentano anche scene considerate tipiche della vita quotidiana degli umani di quel tempo, come ad esempio la caccia agli animali, gli atti sessuali, tra gli altri.

Attualmente, ci sono diversi siti archeologici con pitture rupestri in Brasile. Tra i più popolari ci sono: il Parco Nazionale Serra da Capivara (Piauí); Parco Nazionale Sete Cidades (Piauí); Cariris Velhos (Paraíba); Rondonópolis (Mato Grosso); Lagoa Santa (Minas Gerais); e Peruaçu (Minas Gerais).

Categorie Popolari

Top