Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Pronto soccorso

Cosa sono First Aid:

Il primo soccorso è una procedura medica urgente che deve essere fornita a chiunque soffra di malattie, ferite e lesioni improvvise.

Il primo soccorso può essere eseguito da chiunque con lo scopo di preservare la vita, evitando che la condizione peggiori o renda possibile il recupero. Le misure dovrebbero essere prese immediatamente mentre l'aiuto professionale non è disponibile. In questo senso, comunicare le cure specialistiche è anche una misura di pronto soccorso.

Le situazioni che richiedono il primo soccorso sono numerose. Ogni paese ha una propria legislazione e regolamento sulla formazione o fornitura di attrezzature per ogni situazione, come il primo soccorso a scuola, ambiente di lavoro, riunioni pubbliche, ecc.

Il primo soccorso non richiede conoscenze avanzate nell'area e può implicare un'improvvisazione con materiali attualmente disponibili e viene spesso eseguito da persone inesperte.

Obiettivi di primo soccorso

Gli obiettivi principali del pronto soccorso possono essere riassunti in tre:

Preservare la vita : l'obiettivo finale di qualsiasi assistenza medica. Attraverso misure semplici e preliminari, si cerca di salvare vite umane e ridurre al minimo le possibilità di morte.

Prevenire l'aggravamento : comporta misure di prevenzione in modo che la condizione non peggiori o che si verifichino nuove cause. Per questo motivo, il primo soccorso copre anche fattori esterni, come tenere il paziente lontano da un incendio.

Abilita recupero : il primo soccorso ha anche lo scopo di iniziare il recupero da malattia, infortunio o infortunio il più presto possibile.

Esempi di situazioni che richiedono il primo soccorso

Le situazioni che possono richiedere la fornitura di pronto soccorso sono numerose, ognuna delle quali richiede una serie specifica di cure. Tra questi, i più comuni sono:

  • Arresto cardiorespiratorio
  • emorragia
  • fratture
  • ustioni
  • deliquio

Nozioni di base sul primo soccorso

Nonostante l'altissimo numero di ipotesi che richiedono il primo soccorso, ci sono alcune basi che possono essere applicate a tutte:

Osserva la scena : valuta se ci sono rischi vicino al paziente o a te stesso. Se esistono, allontanare il paziente prima di iniziare le procedure di primo soccorso. Se non c'è niente che puoi fare, aspetta l'aiuto di un esperto.

Analizza il livello di consapevolezza della vittima : quando sei sicuro che non ci sono rischi vicini, controlla se il paziente è consapevole e attento. In tal caso, porre domande e valutare le risposte per ottenere una diagnosi. In caso contrario, chiedere aiuto il prima possibile.

Verificare le varie aree : Verificare che le vie respiratorie del paziente siano chiare. Sdraiati sulla schiena e inclina leggermente la testa indietro. Qualsiasi ostruzione deve essere rimossa dalla bocca, comprese le protesi. È comune che la lingua stessa ostruisca il passaggio dell'aria e debba anche essere spostata manualmente.

Fonte: Ministero della Salute / FIOCRUZ

Tipi di primo soccorso

Le cause più comuni che richiedono l'uso del pronto soccorso sono:

Pronto soccorso in caso di arresto cardiorespiratorio

L'arresto cardiorespiratorio è uno degli stati più gravi che possono essere trattati attraverso il primo soccorso. È visto attraverso la mancanza di un polso in alcune grandi arterie e in apnea (assenza di respiro). In tali casi, le vie aeree devono essere pulite, deve essere fornita una ventilazione artificiale e deve essere fornito il supporto circolatorio.

Passaparola

La ventilazione artificiale è la ventilazione bocca-a-bocca e deve essere eseguita nella seguente sequenza:

  1. Appoggia il paziente sulla schiena
  2. Liberare le vie respiratorie
  3. Inclinare la testa del paziente in modo che il mento sia a livello sopra il naso
  4. Chiudere le narici del paziente con le dita, bloccando completamente il passaggio dell'aria attraverso il naso
  5. Posizionare la bocca sulla bocca del paziente per sigillare completamente il passaggio dell'aria attraverso la bocca e soffiare forte
  6. Premere delicatamente lo stomaco del paziente per espellere l'aria
  7. Ripeti il ​​processo fino all'arrivo di un esperto

Fonte: Ministero della Salute / FIOCRUZ

Massaggio cardiaco

Il supporto circolatorio consiste nel massaggio cardiaco e dovrebbe essere eseguito come segue:

  1. Appoggia il paziente sulla schiena
  2. Posizionati sul lato o sul paziente in modo da toccarti il ​​petto con le braccia distese
  3. Sostenere una mano sull'altra e applicare ripetutamente pressione sul lato inferiore dello sterno, senza appoggiarsi alla parete toracica. Il peso del corpo stesso deve essere utilizzato per aumentare la pressione
  4. Durante l'applicazione della pressione, in un modo intercalato, la procedura deve essere interrotta improvvisamente poiché ciò aiuta anche a ripristinare il flusso sanguigno
  5. Ripeti il ​​processo fino all'arrivo di un esperto

Fonte: Ministero della Salute / FIOCRUZ

Pronto soccorso in caso di sanguinamento

In caso di sanguinamento, la prima misura da prendere è quella di applicare la pressione, attraverso impacchi, alla ferita. L'obiettivo è comprimere l'arteria contro l'osso più vicino, quindi la pressione applicata deve essere forte.

È quindi necessario elevare la regione lesa a un livello sopra il cuore per diminuire il flusso di sangue nell'area. Il sollevamento non dovrebbe essere fatto se c'è una frattura .

Nei casi in cui il sanguinamento è molto grave, è necessario utilizzare un laccio emostatico, come mostrato di seguito:

Fonte: Ministero della Salute / FIOCRUZ

L'obiettivo del tourniquet è quello di bloccare completamente il passaggio del sangue nell'area. Pertanto, l'asta di livello deve essere ruotata fino a quando il tessuto utilizzato è troppo stretto. Ogni 10 o 15 minuti il ​​laccio emostatico dovrebbe essere allentato brevemente.

Pronto soccorso in caso di fratture

Le fratture sono fratture ossee che possono causare la perdita della funzione degli arti. Possono essere sia interni che esterni e presentano solitamente deformità nel sito interessato.

Innanzitutto, è necessario immobilizzare l'arto interessato e posizionarlo nel modo meno doloroso per il paziente. L'immobilizzazione deve essere eseguita con stecche e tessuti trapuntati, come mostrato di seguito:

Fonte: Ministero della Salute / FIOCRUZ

È essenziale che le stecche siano abbastanza grandi per passare dalle articolazioni sotto e sopra la frattura.

Attenzione: non tentare mai di posizionare l'osso fratturato. In caso di frattura esposta, non si dovrebbe mai toccare l'osso.

Pronto soccorso in caso di ustioni

In caso di ustioni lievi, l'area interessata deve essere risciacquata con acqua a temperatura ambiente. Nelle ustioni più gravi, l'area bruciata deve essere protetta con un panno umido o una garza.

In ogni caso, nessun pomata o prodotto dovrebbe essere usato, né dovrebbero apparire bolle.

Pronto soccorso in caso di svenimento

Lo svenimento è causato dalla diminuzione di sangue e ossigeno nel cervello. In questi casi, se il paziente inizia a svenire, siediti su una sedia e piegati in avanti in modo che la sua testa cada tra le piume sotto la linea del ginocchio, come mostrato di seguito e a sinistra:

Fonte: Ministero della Salute / FIOCRUZ

Nei casi in cui il paziente è già svenuto, è necessario sdraiarsi secondo l'immagine in alto ea destra, mantenendo la testa ad un livello inferiore rispetto al resto del corpo. L'obiettivo è riguadagnare il flusso di sangue nel cervello.

È importante notare se il paziente ha perso i segni di vomito. Se è così, il paziente dovrebbe stare dalla sua parte.

Categorie Popolari

Top