Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Tipi di grafici e loro funzioni

I grafici sono rappresentazioni visive di dati e informazioni numeriche che servono a facilitare l'interpretazione di questi.

Le informazioni nei grafici si riferiscono a tutto ciò che può essere misurato o quantificato, di solito presentando un parallelo tra qualità e quantità. La figura del grafico aiuta a rendere il suo contenuto più logico, in modo che la persona che lo analizza possa assegnare un significato al contenuto dei dati in modo più concreto.

Per questo motivo, la grafica dovrebbe essere costruita con semplicità e chiarezza, proprio così che possano essere auto-esplicativi e facili da capire.

Una delle funzioni più usuali dei grafici è quella di stabilire una dimensione statistica su un particolare argomento o fatto . Ad esempio, un grafico che ti aiuta a capire il tasso di mortalità in Brasile.

Tipi di grafici

Oggigiorno, è essenziale essere in grado di interpretare i diversi tipi di grafici, sia per l'esecuzione di una determinata funzione, sia per essere in grado di assorbire informazioni utili alla vita quotidiana.

Istogramma

Condividi Tweet Tweet

Una delle grafiche più utilizzate. Di solito è usato per confrontare le quantità, mostrando le variazioni che mostrano l'intensità di un dato fenomeno, rispetto ad un periodo di tempo, per esempio.

Grafico a barre

Condividi Tweet Tweet

È simile al grafico a colonne, ma con i valori dei dati disposti in posizione orizzontale, mentre le informazioni comparative appaiono verticalmente.

Grafico a torta

Condividi Tweet Tweet

Chiamato anche Sector Graphs, questo modello ha questo nome perché ha la forma di una torta (un cerchio). Utilizzato per raccogliere valori da un intero, seguendo il concetto di proporzionalità.

Grafico ad area

Condividi Tweet Tweet

È spesso comune confrontare i valori o mostrare cambiamenti nei dati in un periodo di tempo. È formato da linee e punti e l'area deve essere riempita.

Grafico a linee

Condividi Tweet Tweet

Chiamato anche Segment Graph, serve a presentare valori (numerici) in un dato spazio-tempo. Mostra le evoluzioni e le diminuzioni di un certo fenomeno.

istogramma

Condividi Tweet Tweet

La differenza dell'istogramma per il grafico a colonne è dovuta al fatto che il primo non mostra lo spazio tra le barre verticali.

Infografica

Condividi Tweet Tweet

Consiste nell'unione tra un grafico (immagine) e testi esplicativi. Sono molto comuni nei report di giornali e riviste, ad esempio.

Scopri di più sul significato di un'infografica.

Categorie Popolari

Top