Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione usura

Cos'è Usura:

L'usura, nel suo senso originale, è un interesse eccessivo addebitato su un prestito, in una certa quantità di denaro.

Nel Medioevo, l'usura era usata come sinonimo di interesse ed era una pratica proibita, poiché si credeva che il denaro non potesse generare denaro. A quel tempo, la raccolta di interessi era considerata un modo per sfruttare una persona che stava attraversando una situazione difficile, quindi tutti i prestiti finanziari dovrebbero essere effettuati senza addebitare alcun costo.

Con l'evoluzione del sistema finanziario, i pensatori dell'epoca cominciarono a ritenere giusto che il creditore dovesse ricevere una quota dei profitti dal proprio prestito sotto forma di interessi, e entro la fine del XV secolo le prime tabelle che limitavano gli importi addebitati dal prestito di denaro.

Poi è arrivata la principale differenza tra interesse e usura. L'interesse era il tasso addebitato entro gli importi stabiliti nella tabella prevista dalla legge e l'usura è diventata il termine usato per riferirsi alla riscossione delle tasse oltre il limite massimo consentito.

L'usura ha anche altri significati, tali da riferirsi a un individuo avaro, o avarizia e usurai. Può anche essere sinonimo di ambizione, avidità e avidità, o troppo profitto.

Messaggi Popolari, 2019

ROI

Categorie Popolari

Top