Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Mercoledì delle ceneri

Cosa significa Mercoledì delle ceneri:

Il Mercoledì delle Ceneri rappresenta il primo giorno di Quaresima sul calendario gregoriano, e potrebbe anche essere chiamato Ash Day, ed è una data celebrata da alcuni membri della comunità cristiana.

La data è un simbolo del dovere di conversione e cambiamento di vita, per ricordare la fragilità sfuggente della vita umana, soggetta alla morte. Esso coincide con il giorno dopo il martedì di carnevale ed è il primo dei 40 giorni (quaresima) tra quel martedì e il venerdì precedente alla domenica di Pasqua.

L'origine di questo nome è puramente religiosa. In questo giorno si celebra la tradizionale massa di cenere. Le ceneri utilizzate in questo rituale provengono dall'incendio dei rami benedetti nella Domenica delle Palme dell'anno precedente. L'acqua santa è mescolata con queste ceneri. Secondo la tradizione, il celebrante di questa cerimonia usa queste cenere umide per segnalare una croce sulla fronte di ogni credente, pronunciando la frase "Ricorda che sei polvere e quella alla polvere tornerai" o la frase "Ravvediti e credi nel Vangelo. "

Il mercoledì delle ceneri (e il Venerdì Santo) la Chiesa cattolica consiglia ai fedeli di digiunare e di non mangiare carne. Questa tradizione esiste da molti anni e ha lo scopo di rendere la parte fedele del sacrificio di Gesù. Proprio come Gesù si è sacrificato sulla croce, colui che crede può anche fare un sacrificio, astenendosi da qualcosa che ama la carne in questo caso.

Scopri di più sul significato della Pasqua cristiana.

Il mercoledì delle ceneri non è una festa

Secondo la legge federale, il mercoledì delle ceneri non è una festa ufficiale. Tuttavia, molti esercizi commerciali non funzionano, anche se hanno l'autorizzazione per operare. Alcuni uffici pubblici e filiali bancarie funzionano solo dalle 12 in punto.

Messaggi Popolari, 2019

ROI

Categorie Popolari

Top