Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione OCSE

Cos'è l'OCSE:

L'acronimo OECD è l'acronimo di Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. È un'organizzazione internazionale, composta da 34 paesi e con sede a Parigi, in Francia. L'OCSE mira a promuovere politiche mirate allo sviluppo economico e al benessere sociale delle persone in tutto il mondo. La lotta alla corruzione e all'evasione fiscale rientra nell'agenda dell'OCSE e ha già ottenuto risultati ottimistici in alcuni paesi.

Nel 2011, l'OCSE ha completato il suo 50 ° anniversario e tra i suoi obiettivi di lavoro c'è il sostegno ai governi per riconquistare la fiducia nei mercati e ripristinare politiche solide per una crescita economica sostenibile in futuro.

Il Brasile non è un paese membro dell'OCSE, ma ha la particolarità di essere un membro a pieno titolo, di partecipare ad alcuni incontri e di una piena cooperazione nei dialoghi e nei negoziati sullo sviluppo delle economie mondiali.

Storia dell'OCSE

All'inizio, nel 1947, l'OCSE era chiamata Organizzazione per la cooperazione economica (OECS) ed era composta solo da paesi europei. È stato creato con lo scopo di attuare il Piano Marshall, un piano finanziario progettato dagli Stati Uniti per la ricostruzione dei paesi dell'Europa devastata dopo la seconda guerra mondiale. Nel 1960, Stati Uniti e Canada mostrarono interesse a far parte dell'organizzazione. Con l'entrata in vigore di una nuova convenzione firmata dai paesi associati, l'OCSE è nata ufficialmente il 30 settembre 1961.

Categorie Popolari

Top