Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Budda

Cos'è il Buddha:

Buddha significa illuminato, in sanscrito (antica lingua sacra dell'India). Buddha è un titolo dato a un maestro buddista oa tutti gli illuminati che hanno conseguito il conseguimento spirituale del buddismo.

Buddha era Siddhartha Gautama, nato intorno al 556 aC a Kapilavastu, capitale di un piccolo regno vicino all'Himalaya, sull'attuale confine del Nepal. Aristocratico, educato, fu scioccato dalla miseria, dalla fame e dalla piaga degli asceti, che si mortificarono in un rigido digiuno.

Perigrinou dal mondo che medita alla ricerca di spiegazioni per l'enigma della vita. Ha stabilito le verità per venire alla saggezza. Ha creato il buddismo, una dottrina religiosa, filosofica e spirituale, in cui i seguaci imparano a lasciare andare tutto ciò che è transitorio. Ha predicato che "L'odio non finisce con l'odio, ma con l'amore".

Il Buddha non voleva essere conosciuto come un Dio, perché non esistevano intermediari tra un essere superiore e le persone. Per il maestro, l'importante era cercare la purezza della mente e comprendere correttamente il mondo, per raggiungere la salvezza.

Categorie Popolari

Top