Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione autonomia

Cos'è l'autonomia:

L'autonomia è un termine di origine greca il cui significato è legato all'indipendenza, alla libertà o all'autosufficienza .

Il contrario dell'autonomia è l'eteronomia, una parola che indica dipendenza, sottomissione o subordinazione.

Nella Scienza Politica, l'autonomia di un governo o di una regione presuppone l'elaborazione delle proprie leggi e regole senza l'interferenza di un governo centrale nel prendere decisioni.

In Filosofia, l'autonomia è un concetto che determina la libertà dell'individuo di gestire liberamente la propria vita, effettuando razionalmente le proprie scelte. In questo caso, l'autonomia indica una realtà che è diretta da una sua propria legge, che, sebbene diversa dagli altri, non è incompatibile con loro.

Nell'educazione, l'autonomia dello studente rivela la capacità di organizzare i suoi studi da solo, senza totale dipendenza dall'insegnante, gestendo efficacemente il suo tempo di dedizione nell'apprendimento e scegliendo in modo efficiente le fonti di informazione disponibili. Quando si tratta di e-Learning o apprendimento a distanza, si intende che lo studente applichi il concetto di autonomia nell'istruzione.

Il termine autonomia si applica anche alla durata di funzionamento di un apparecchio senza ricorrere alla fonte di alimentazione esterna. Nei dispositivi elettronici funzionanti a batteria, autonomia indica la durata in ore in cui l'apparecchio funziona senza ricarica. Ad esempio, la batteria di un telefono cellulare o di un computer portatile può avere più o meno autonomia a seconda del tipo di utilizzo fornito al dispositivo.

L'autonomia di un veicolo è la distanza in chilometri che può viaggiare con il pieno di carburante fino al bisogno di rifornirsi di carburante.

Ulteriori informazioni su:

  • eteronomia
  • libertà
  • Libero professionista

Categorie Popolari

Top