Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione scoria

Cos'è la scoria:

Scorie è un termine peggiorativo usato per riferirsi allo strato socialmente svantaggiato della società . In breve, consiste in persone considerate spregevoli, inferiori e irrilevanti all'interno di un gruppo sociale.

Nel senso figurato della parola, le scorie possono ancora riferirsi a tutto ciò che è indegno, spericolato o vile, il che significa che non merita attenzione o importanza.

Esempio: "Mia madre considera i criminali la feccia della società" .

Le scorie, come detto, sono una parola peggiorativa, cioè rappresentano un'offesa grave quando dettate a un'altra persona o gruppo.

Nell'area della metallurgia, il termine scoria è ancora usato per riferirsi al residuo lasciato dalla fusione di alcuni materiali, principalmente alcuni tipi di metalli. Già per la geologia, la scoria è conosciuta come cenere vulcanica mescolata a lava.

Etimologicamente, la parola scorie deriva dal greco skatós / skor, che significa "escrementi".

Sinonimi di escória

Alcuni dei principali sinonimi di scorie sono:

  • persone;
  • marmaglia;
  • marmaglia;
  • marmaglia;
  • feccia;
  • Escorralho;
  • Choldra;
  • Poviléu;
  • gli avanzi;
  • rifiuti;
  • rimane;
  • disonore;
  • la vergogna;
  • rifiuti;
  • Disgrace.

Vedi anche il significato di Vulgo.

Categorie Popolari

Top