Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Bibbia

Cos'è la Bibbia:

La Bibbia è la sacra scrittura, l'insieme di libri dell'Antico e del Nuovo Testamento, che contiene le dottrine che guidano il comportamento dei cristiani. Dal greco "biblion", che significa "libro", "scorrere". La parola Testamento (in ebraico "berit") significa alleanza, contratto, alleanza.

La Bibbia ebraica è chiamata l'Antico Testamento dai cristiani. La prima Bibbia conosciuta dai cristiani era quella ebraica, nella quale viene la profezia della venuta di Gesù. La Bibbia ebraica era conosciuta in due modi dagli antichi cristiani: l'originale ebraico e la traduzione greca nota come Septuaginta.

La Bibbia era scritta in tre lingue: ebraico, aramaico e greco. L'Antico Testamento era scritto principalmente in ebraico e in alcune parti in aramaico, mentre il Nuovo Testamento era scritto in greco.

L'Antico Testamento è composto dal Pentateuco, dai libri storici, dai libri poetici e dai libri profetici. Il Nuovo Testamento è formato dai Vangeli, dagli Atti degli Apostoli, dalle Lettere e dall'Apocalisse.

La Sacra Bibbia è il libro più venduto di tutti i tempi ed è stata tradotta in più di 2000 lingue.

Il primo libro della Bibbia, Genesi, fu scritto intorno al 1 445 aC e l'ultimo libro, l'Apocalisse, fu scritto intorno al 90-96 d.C. La Bibbia fu scritta da circa 40 uomini in un periodo di circa 1 600 anni.

Per i cattolici, la Bibbia è composta da 73 libri suddivisi in 46 dell'Antico Testamento e 27 del Nuovo Testamento. Per i protestanti, la Bibbia ha 66 libri, 39 dell'Antico Testamento e 27 del Nuovo Testamento.

L'Antico Testamento ha 39 libri che raccontano storie relative alla creazione del mondo e tutti gli eventi che seguirono fino all'anno 445 aC Nel suo ultimo libro (Malachia) parla della venuta del Messia.

Tra i numerosi libri apocrifi (non scritti per ispirazione divina), ci sono 7 libri sacri riconosciuti dalla Chiesa cattolica che non sono inclusi nell'Antico Testamento della Bibbia cristiana: Tobias, Judith, I Maccabei, II Maccabei, Saggezza, Ecclesiastico e Baruch.

Il Nuovo Testamento ha 27 libri che presentano la storia di Gesù Cristo, che comprende eventi durante la sua vita e dopo la sua morte. Gli Atti degli Apostoli narrano la più antica storia della Chiesa, mentre i quattro Vangeli ritraggono la vita di Gesù in modi diversi. Il Nuovo Testamento contiene anche le lettere di San Paolo, tra gli altri.

Alla fine del Nuovo Testamento c'è il Libro della Rivelazione, che descrive la fine del mondo e la Seconda Venuta di Gesù, dove tutti sarebbero giudicati e il giusto governo di Dio sarebbe venuto sulla terra.

In senso figurato, la parola bibbia viene utilizzata per designare un libro di estrema importanza, che contiene le informazioni rilevanti su una certa area di conoscenza, ad esempio: "Bibbia dell'Amministrazione finanziaria", "Bibbia di JavaScrit".

Categorie Popolari

Top