Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione lupus

Cosa sono Lupus:

Il lupus è una malattia infiammatoria cronica di origine autoimmune, i cui sintomi possono essere limitati alla cute (lupus cutaneo) o insorgere in diversi organi (lupus eritematoso sistemico), manifestandosi lentamente e progressivamente o rapidamente, secondo le fasi della remissione e attività della malattia.

La parola "lupus" deriva dal latino lupus, che significa "lupo". Si riferisce all'eruzione che appare sul viso, simile a una farfalla e che ricorda i segni bianchi sul muso di un lupo. Già "eritematoso" deriva dal greco e significa rosso, riferendosi al colore rosso dell'eruzione.

Il Lupus colpisce principalmente le donne di età compresa tra i 20 e i 45 anni. La sua causa è sconosciuta, ma è noto che i fattori genetici, ormonali e ambientali sono legati allo sviluppo della malattia.

Il lupus è una malattia autoimmune, in cui il sistema immunitario produce anticorpi contro le cellule del corpo stesso, innescando una reazione autoimmune che provoca infiammazione che può colpire la pelle, gli organi interni, le articolazioni, tra gli altri.

Esistono 2 tipi di lupus:

  • Lupus cutaneo: è caratterizzato da macchie rosse (eritematose) sulla pelle, specialmente in luoghi esposti al sole, come viso, orecchie, braccia;
  • Lupus Erythematosus sistemico (SLE): raggiunge uno o più organi interni.

I sintomi del lupus eritematoso sistemico variano e possono manifestarsi in diverse parti del corpo, variando di intensità in base alla fase di attività o alla remissione della malattia.

Alcuni dei sintomi più comuni sono:

  • febbre;
  • Perdita di peso;
  • Perdita di appetito;
  • la debolezza;
  • lo scoraggiamento;
  • Dolore articolare;
  • Macchie della pelle;
  • Infiammazione della pleura;
  • Ipertensione e / o problemi renali.

Lupus non ha cura. Il trattamento ha lo scopo di prevenire le complicanze e trattare i segni e i sintomi della malattia.

Categorie Popolari

Top