Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione portare

Cos'è la leadership:

La leadership è l'arte di comandare le persone, attrarre seguaci e influenzare positivamente mentalità e comportamenti.

La leadership può venire naturalmente quando una persona si distingue nel ruolo di leader senza necessariamente avere una posizione di leadership. È una specie di leadership informale. Quando un leader viene eletto da un'organizzazione e assume una posizione di autorità, esercita una guida formale.

Un leader è una persona che dirige o agglutina un gruppo e può essere inserito nel contesto dell'industria, dell'esercito, ecc. Esistono diversi tipi di leader, che cambiano a seconda delle caratteristiche del gruppo (unità di combattimento, gruppo di lavoro, gruppo di adolescenti).

Il leader ha la funzione di unire gli elementi del gruppo in modo che insieme possano raggiungere gli obiettivi del gruppo. La leadership è legata alla motivazione perché un leader efficace sa come motivare gli elementi del proprio gruppo o gruppo.

Nuovi approcci all'argomento sostengono che la leadership è un comportamento che può essere esercitato e migliorato. Le abilità di un leader comprendono carisma, pazienza, rispetto, disciplina e, soprattutto, la capacità di influenzare i subordinati.

La parola leadership deriva dal termine inglese leader, che significa leader. In inglese, la leadership è tradotta in leadership . Es .: È un buon capo perché ha delle buone capacità di comando. / È un buon capo perché ha delle ottime capacità di comando.

Tipi di leadership

I tre stili classici di leadership che definiscono il rapporto tra il leader e i suoi seguaci sono: Autocratico, Democratico e Liberale (o Laissez-faire ).

Leadership autocratica : è un tipo di leadership autoritaria, in cui il leader impone le sue idee e decisioni sul gruppo. Il leader non sente l'opinione del gruppo.

Leadership democratica : il leader incoraggia la partecipazione del gruppo e guida i compiti. È una sorta di leadership partecipativa, in cui le decisioni vengono prese dopo il dibattito e insieme.

Leadership liberale : c'è libertà e totale fiducia nel gruppo. Le decisioni sono delegate e la partecipazione dei leader è limitata.

Leadership nelle organizzazioni

In un'organizzazione, la leadership è una questione di fondamentale importanza in quanto è correlata al successo o al fallimento, se raggiungere o meno gli obiettivi definiti. In particolare nel contesto aziendale o organizzativo, è importante essere in grado di distinguere tra leader e capo.

Un capo ha l'autorità di comandare e esigere l'obbedienza dagli elementi del gruppo perché spesso si considera superiore a loro. Un buon leader indica la direzione del successo, esercitando disciplina, pazienza, impegno, rispetto e umiltà.

Categorie Popolari

Top