Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione malattia

Cos'è la malattia:

La malattia è un insieme di segni e sintomi specifici che colpiscono un essere vivente alterandone il normale stato di salute . La parola è di origine latina, in cui " dolentia " significa "dolore, sofferenza".

In generale, la malattia è caratterizzata da mancanza di salute, uno stato che al raggiungimento di un individuo provoca disturbi delle funzioni fisiche e mentali. Può essere causato da fattori esogeni (esterni, ambientali) o endogeni (interni, dell'organismo stesso).

Diverse scienze sono dedicate allo studio delle malattie, tra cui: la patologia studia le malattie in generale, legate alla medicina e ad altre aree; la scienza medica studia le malattie degli esseri umani; la fitopatologia analizza le malattie che colpiscono le piante; la medicina veterinaria studia le manifestazioni patologiche negli animali.

In generale, quando si esamina un paziente, il professionista osserva i segni e i sintomi e li associa a una particolare malattia, richiede diversi test e dai risultati informa una diagnosi, che sarà la base per il trattamento.

A seconda del contesto, alcuni concetti, come anormalità, disturbo, patologia, disturbo, ecc., Sono usati come sinonimi di malattia.

In senso figurato, la malattia è una dipendenza o una mania, considerata come squilibrio. Ad esempio: l'impulso all'acquisto di scarpe è già diventato una malattia.

Categorie Popolari

Top