Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Parla con il bue che dorme

Cos'è Talk to Sleeping Boo:

Parlare al buoi addormentato è un'espressione popolare in portoghese (dal Brasile) usata quando si dice che qualcuno stia parlando in modo soft, lero-lero, scusa stracciata o menzogna raccontata con l'intenzione di ingannare qualcuno .

Parlare con il bue dorme può anche essere uno che non è di tuo gradimento, e la persona che parla, cerca di fingere di capire il soggetto.

In inglese, l'espressione "parlare al bue che dorme" è conosciuta come "storia di gallo e toro" (la cui traduzione letterale è "storia del gallo e del bue").

Esempio: "L'insegnante si è arrabbiato con lui perché è arrivato tardi ogni giorno e ha sempre avuto la stessa storia di gallo". L'insegnante si è arrabbiato con lui perché ogni giorno arrivava tardi e arrivava con lo stesso discorso al bue dormire

Origine dell'espressione

L'espressione "parlare al bue dormiente" è arrivata in un momento in cui l'allevamento del bestiame era di fondamentale importanza per la popolazione locale. Il bue era considerato uno degli animali più importanti, tenendo conto che era possibile sfruttare quasi tutto, ad eccezione del crescione.

Per questo motivo, il bue era di grande importanza per gli allevatori di bestiame, che trattavano l'animale quasi come una persona, e spesso addirittura parlava con lui. Ma non hanno parlato per farlo dormire.

Nel 1950, nella coppa del mondo, il Brasile ha battuto la Spagna di 6 a 1 e quasi 200 mila persone hanno cantato "Corride a Madrid", musica composta da Carlos Alberto Ferreira Braga, noto anche come Braguinha, che termina con questo versetto: "Volevo Ho toccato le nacchere e ho preso un toro con un chiodo / caramba, le lumache / non mi amano / pro Brasile, scapperò via / questo è un discorso soft / per dormire il bue ".

Categorie Popolari

Top