Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Drop shipping

Che cos'è Drop shipping:

Il drop shipping (o stock sorgente) è un metodo di organizzazione logistica in cui lo stock e la spedizione dei prodotti sono responsabilità del fornitore, non del rivenditore.

Il drop shipping funziona come segue: il cliente ordina il prodotto in qualsiasi forma (internet, telefono, negozio fisico, ecc.). Il negozio riceve il pagamento e trasmette l'ordine al fornitore o produttore, che detiene il magazzino ed è responsabile dell'invio del prodotto al cliente.

esempio:

Josué ordina un bouquet di fiori dal sito web "Portal das Flores", pagando un totale di $ 50, 00. Il sito trasmette l'ordine al fioraio "Esquina das Rosas", pagando al fornitore il valore di R $ 30, 00.

La floricoltura rimuove quindi il prodotto dal magazzino e lo invia direttamente a Joshua. Alla fine della transazione, il sito web "Portal das Flores" ha guadagnato R $ 20, 00.

La maggior parte dei rivenditori che adottano il drop shipping traggono profitto dalla differenza tra l'importo pagato dal cliente e l'importo pagato al fornitore. Tuttavia, ci sono anche rivenditori che traggono profitto dalle commissioni pagate dal fornitore.

Il drop shipping può essere utilizzato alla fine (quando il dealer non lo ha adottato come modello fisso). Di solito questo si verifica quando una piccola impresa riceve un ordine molto grande o quando si tratta di prodotti costosi, la cui conservazione delle scorte sarebbe costosa per il rivenditore.

Il modello di business del drop shipping è stato inventato nel 2006 negli Stati Uniti e, sebbene sia orientato principalmente ai negozi virtuali, nulla impedisce ai negozi fisici di utilizzare la tecnica.

Alcuni esempi di aziende che utilizzano la spedizione drop sono Deal Extreme, GearBest e DHGate.

Quali sono i vantaggi del drop shipping?

Il vantaggio principale del drop shipping è che il sistema consente l'emergere di piccole imprese che non hanno la struttura per mantenere gli stock o organizzare la spedizione dei prodotti.

Il modello offre costi molto più bassi per il rivenditore poiché la manutenzione dello stock e la spedizione sono a carico del fornitore. In questo modo, il rivenditore può concentrarsi solo sulla commercializzazione del prodotto.

Un'altra forma di risparmio derivante dal drop shipping è il duplice taglio di spesa con manutenzione, imballaggio e spedizione. In altre aziende, i prodotti passano attraverso questo processo due volte: dal venditore al rivenditore e dal rivenditore al cliente.

Il drop shipping offre un maggiore livello di sicurezza al rivenditore, poiché non ha costi di inventario. In questo modo, tutte le risorse sono dedicate alla promozione del prodotto.

Il drop shipping consente inoltre al rivenditore di avere un catalogo di prodotti molto più ampio e quindi un pubblico più ampio.

Svantaggi e rischi di drop shipping

Oltre alla forte concorrenza, i principali svantaggi e rischi del drop shipping sono dovuti a problemi di comunicazione tra il rivenditore e il fornitore.

Spesso i dati di inventario che il rivenditore non ha completamente aggiornato e quando il cliente chiude l'affare, il prodotto non è disponibile. Ciò porta a un'estensione dei tempi di consegna e all'eventuale annullamento dell'ordine, riflettendo negativamente il rivenditore.

Vedi anche il significato di E-Commerce.

Categorie Popolari

Top