Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Mulo-senza-testa

Cos'è Mula-without-head:

Il mulo senza testa è un personaggio del folclore brasiliano che fa parte di una famosa leggenda ed è conosciuto anche come mulo nero, donna di prete o mulo di prete .

È molto difficile determinare l'origine della leggenda del mulo senza testa, una caratteristica di molte leggende. Esistono diverse versioni della legenda che variano in base alla posizione geografica.

In alcuni casi la leggenda afferma che una ragazza che ha un rapporto d'amore con un prete sarà trasformata in una testa di mulo. Altre versioni affermano che qualsiasi ragazza che ha rapporti sessuali al di fuori del matrimonio può subire una simile maledizione. Alcuni studiosi sostengono che la leggenda fu creata per spaventare le giovani ragazze in modo che non si impegnassero in atti immorali che avrebbero messo in imbarazzo la famiglia. La leggenda nacque anche per rafforzare il celibato, istituito dalla Chiesa cattolica per i suoi sacerdoti.

La leggenda del mulo senza testa

Secondo la leggenda, la ragazza che risale e sposa un prete sarà trasformata in un mulo senza testa il giovedì sera e il venerdì sera. Il mulo è solitamente marrone o nero e spesso ha ferri di ferro in acciaio o argento. Inoltre, la testa del mulo non è visibile perché è avvolta in una torcia di fuoco, e per questo motivo è chiamata mulo senza testa. Questo essere soprannaturale galoppava ad alta velocità, nitrendo forte e correndo attraverso sette villaggi, spaventando tutti quelli che incrociavano il suo cammino. Il mulo senza testa sembrava attratto dalle unghie e dai denti delle persone. Per questo motivo, la leggenda dice che per non essere attaccati, bisogna stendersi sul pavimento del suo stomaco, nascondendo gli occhi, i denti e le unghie.

Per rompere questa maledizione, era necessario rimuovere i freni dalla bocca dell'animale, o essere in grado di rimuovere il sangue da essa (una goccia era sufficiente). Quando l'incantesimo fu spezzato, il mulo fu trasformato di nuovo in una ragazza, che era pentita per i suoi peccati.

Ancora oggi, secondo una credenza popolare, la gente afferma che il giovedì dal giovedì al venerdì, specialmente quando si verifica la luna piena, è possibile vedere i preti che cavalcano muli senza testa.

Categorie Popolari

Top