Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione cosmopolita

Cos'è Cosmopolitan:

Cosmopolita è la persona che si considera un cittadino di tutto il mondo o che considera la sua patria il mondo. È una parola che deriva dal termine greco kosmopolítes, in cui kosmós significa "mondo" e polite significa "cittadino".

Un individuo cosmopolita può essere qualcuno che considera il mondo come la sua patria o una persona che viaggia molto e si adatta facilmente alle diverse culture e stili di vita. Allo stesso modo, qualcuno cosmopolita è qualcuno che è stato influenzato da una cultura che non è la loro cultura d'origine.

Una città può anche essere considerata cosmopolita. Di solito questa designazione è esclusiva per i grandi centri urbani, dove vivono persone di diversi paesi, e dove è possibile notare l'influenza di diverse culture su cibo, architettura, costumi, abbigliamento, arte, tradizioni, cibo, ecc. Città come New York e Londra sono città considerate cosmopolite.

Nel campo della botanica e della zoologia, un essere cosmopolita è un essere trovato quasi ovunque nel mondo. È una denominazione data alle piante di animali con distribuzione animale come conseguenza di ampi limiti di adattamento ai fattori ambientali. I cosmopoliti sono, per esempio, molti parassiti propagati dall'uomo, erbe infestanti, scarafaggi e ratti.

Categorie Popolari

Top