Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione terrore

Cos'è Dread:

Dread è una parola inglese che in molti casi viene usata come abbreviazione di dreadlocks, che descrive uno stile di capelli caratterizzato dalla presentazione di trecce lunghe e sottili.

I timori guadagnarono più popolarità grazie al movimento Rastafari e Bob Marley, ma contrariamente a quanto molti pensano, i Rastafariani non furono i primi ad usare i dreadlocks . Molti anni prima, alcuni gruppi etnici nell'Africa settentrionale e orientale portavano già i dreadlocks . Ci sono artefatti dall'antico Egitto con incisioni con questo stile di capelli, e gli scavi archeologici hanno rivelato mummie con dreadlocks .

Le persone usano i dreadlocks per una serie di motivi, alcuni dei quali sono orgogliosi della loro etnia, motivi religiosi o spirituali, politica o semplicemente per ragioni estetiche. Ci sono diversi tipi di dread, come dreads di lana o dreads sintetici.

Ci sono alcuni pregiudizi riguardo agli utenti di dreadlocks . Molte persone associano questo tipo di capelli a una scarsa igiene e credono che queste persone non si lavino i capelli, il che nella stragrande maggioranza dei casi non è vero. Alcuni standard per il mantenimento dei dreadlocks includono il lavaggio dei capelli almeno due volte a settimana. Un altro comune malinteso è che le persone che usano i dreadlocks sono utenti di droghe, in particolare di cannabis.

Nell'induismo, i dreadlocks sono conosciuti come Jata e sono usati dai devoti del dio Shiva.

In inglese, la parola " terrore" significa paura o terrore; mentre la serratura può essere un mucchio di capelli. Quindi, una possibile traduzione potrebbe essere "riccioli di capelli che causano paura". Questa interpretazione potrebbe essere sorta perché i dreadlocks venivano usati dai guerrieri dell'Africa orientale come un modo per intimidire i nemici. Nella religione Rastafari, questo modo di usare i capelli rivela terrore al Signore.

Categorie Popolari

Top