Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione sinusite

Cos'è la sinusite:

La sinusite è un'infiammazione delle mucose dei seni paranasali (seni paranasali). I seni del viso sono cavità che si trovano dietro la fronte, le guance, gli occhi e l'osso nasale.

La sinusite può verificarsi a causa di risultati di batteri, funghi, virus, raffreddore e influenza, allergia respiratoria, setto nasale deviato, ecc.

La malattia può essere accompagnata da dolore al viso, mal di testa, febbre, tosse, secrezione, naso chiuso, difficoltà di respirazione e gonfiore intorno agli occhi.

Sinusite acuta

La sinusite acuta è un'infiammazione dei seni, caratterizzata da una durata di 4 settimane. Di solito è il risultato di cattivi raffreddori o raffreddori o processi allergici.

La sinusite acuta è accompagnata da dolore al viso, mal di testa, naso congestionato e febbre. Se non trattata, possono svilupparsi complicazioni come bronchite, polmonite ed encefalite che possono diventare croniche.

Sinusite cronica

La sinusite cronica è un'infezione dei seni, che colpisce il corpo per almeno 12 settimane consecutive. È accompagnato da dolore nei seni paranasali, mal di testa, naso chiuso, scarico e difficoltà di respirazione.

L'allergia è una delle cause della sinusite cronica, l'accumulo di acari, gli ambienti uniti e la carenza del sistema immunitario contribuiscono anche alla comparsa della malattia.

Categorie Popolari

Top