Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione vergogna

Cos'è l'Ignomnia:

Ignominia è un sostantivo femminile che significa vergogna pubblica seria, ed è sinonimo di infamia, opóbrio, follia, rimprovero .

Questa parola ha la sua origine nel termine latino ignominy che significava una disgrazia o l'atto di perdere il nome "buono".

L'ignominia è una manifestazione che mira a umiliare o svilire una persona, consistente in oltraggio o affronto. Es: Quando sono stato licenziato, il mio capo mi ha insultato di fronte ai miei colleghi. Questa è stata la disgrazia più grande che abbia mai avuto.

In diverse occasioni, l'ignominia è legata a certe ingiustizie e in situazioni di persone svantaggiate dalla povertà, per esempio.

L'ignominia consisteva in una punizione applicata al tempo dell'egemonia dell'impero romano . A quel tempo, l'ignominia poteva essere creata solo da un censore ed era una punizione militare che serviva da discredito e pubblica vergogna. L'ignominia poteva essere l'abbassamento del grado militare, o in alcuni casi il castigo doveva apparire pubblicamente senza la sua cintura militare, il che era una grande vergogna per un soldato.

Messaggi Popolari, 2020

IBA

Categorie Popolari

Top