Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione rave

Cos'è un Rave:

Rave ( reiv reiv ) è un termine usato in Brasile per caratterizzare un party di musica elettronica di lunga durata, in cui DJ e altri artisti eseguono e presentano il loro lavoro.

In inglese, rave è un verbo che può essere tradotto in "delirium", in portoghese. Cioè, l'azione di parlare e comportarsi in modo incontrollato ed effusivo, sia per essere arrabbiato o malato, per esempio.

Di solito i rave party sono tenuti in capannoni o in luoghi lontani dai centri urbani, e di solito durano per un'intera notte, durando più di 12 ore consecutive. In questi ambienti, il DJ è responsabile della selezione e della riproduzione delle canzoni, che di solito hanno lo stile elettronico, per le persone a ballare.

È normale che l'ambiente sia decorato con giochi di luce che accompagnano il ritmo della musica, creando un'atmosfera con caratteristiche psichedeliche.

Ulteriori informazioni su Psychedelic.

Oltre a queste caratteristiche, è comune associare i rave con alcol e droghe illegali, come l'ecstasy e altri tipi di anfetamine, che consente anche una relazione tra la musica elettronica e gli effetti causati da questo consumo. Tuttavia, ci sono molti rave in cui il pubblico non consuma alcun tipo di droga.

Il rave può essere considerato un grande spettacolo di grande rilevanza culturale, per presentare personaggi importanti nel contesto di queste feste, come DJ internazionali e riunire un vasto pubblico. È possibile fare un'animazione rave con uno spettacolo rock o altra esibizione musicale.

È anche importante per la scena della musica elettronica, dal momento che da rave è sorto il concetto di musica rave, dove diversi generi di musica elettronica sono pensati e creati solo per ascoltare e ballare in questi tipi di feste.

Sono canzoni di breve durata che includono elementi come loop o persino campioni, sezioni prese da altre canzoni e utilizzate come base per altre produzioni.

Vedi anche il significato di Ecstasy.

Categorie Popolari

Top