Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Tasso di mortalità

Qual è il tasso di mortalità:

Il tasso di mortalità è un indice demografico ottenuto dal rapporto tra il numero di morti in una popolazione e un dato periodo di tempo, solitamente un anno. Spesso il tasso è rappresentato come il numero di morti per 1000 abitanti.

Ci sono diversi fattori che possono influenzare il tasso di mortalità, tra cui la condizione fisica di ciascun abitante, i fenomeni climatologici, la malnutrizione, le malattie (come infarto, ictus, ecc.), Tra gli altri.

Diversi autori considerano il tasso di mortalità insignificante, tenendo conto che non tiene conto della struttura per età della popolazione.

Il tasso di mortalità è spesso presentato in grafici o tabelle, con dati sulla mortalità in relazione a diversi gruppi di età, ed è possibile ottenere un quoziente di mortalità. È anche possibile confrontare la mortalità maschile e femminile e determinare l'aspettativa di vita media per un determinato paese.

Un tasso di mortalità superiore al 30% è considerato elevato, tra il 15% e il 30% è moderato ed è considerato basso se il tasso è inferiore al 15%.

Vedi anche: morbilità.

Tasso di mortalità brasiliano

Nel 2011, secondo il FactBook della CIA World, il tasso di mortalità brasiliano era di 6, 38 decessi ogni 1.000 abitanti.

In Brasile, i tassi di nascita e di morte sono diminuiti negli ultimi decenni. Dal 1940, il tasso di mortalità in Brasile è diminuito grazie ai progressi tecnologici, ai progressi nella medicina, alle migliori abitudini alimentari, ecc. Poiché il tasso di mortalità è diminuito, l'aspettativa di vita aumenta di conseguenza, e nel 2012 l'aspettativa di vita in Brasile è salita a 74, 6 anni.

Tasso di mortalità infantile

Il tasso di mortalità infantile è il numero di bambini che muoiono nel primo anno di vita, per mille bambini nati, durante un anno in una determinata regione.

Diversi autori considerano il tasso di mortalità infantile un indice più adeguato rispetto al tasso di mortalità, poiché con questo tasso è possibile confrontare le condizioni sanitarie e socio-economiche di diversi paesi.

Nonostante questo, alcuni tassi di mortalità infantile sono calcolati con la morte di bambini sotto i cinque anni.

In Brasile, grazie alle campagne di vaccinazione (e ad altri fattori), il tasso di mortalità infantile si è drasticamente ridotto. Dal 1990 al 2012, c'è stata una riduzione del 77%.

Ulteriori informazioni sulla mortalità infantile.

Categorie Popolari

Top