Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione comune

Cos'è la comune:

Comune, in senso lato, significa una comunità locale, urbana o rurale, con relativa autonomia amministrativa, un comune . Dal francese, " comune ".

In Brasile, il termine "comune" è una forma popolare usata per riferirsi al comunismo, una dottrina sociale che sostiene il principio dell'organizzazione economica in cui i mezzi di produzione diventano proprietà pubblica.

In Cina, le "comunità popolari" erano comunità indipendenti, create dalla rivoluzione cinese, con la libertà di prendersi cura dei propri interessi, come una piccola città.

In Italia, la comune è un'unità fondamentale di organizzazione territoriale, l'equivalente di un comune in Brasile.

In senso stretto, il termine comune si applica a due governi rivoluzionari: quello della rivoluzione francese, tra il 1792 e il 1794, un movimento borghese, chiamato Primo Comune, e quello del potere rivoluzionario installato a Parigi nel 1871, dopo il un movimento del proletariato, chiamato il Secondo Comune di Parigi.

Comune nel Medioevo

Nell'organizzazione della società medievale, il comune era un insediamento che si emancipava dal feudalesimo e rappresentava, sotto forma di corporazioni o altre associazioni, lo strato di artigiani e commercianti, garantendo la difesa esterna, la stabilità interna e una serie di servizi pubblici. I comuni divennero gradualmente città.

Categorie Popolari

Top