Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Educazione ambientale

Cos'è l'educazione ambientale:

L'educazione ambientale è un'area di educazione volta a sensibilizzare gli individui sui problemi ambientali e su come aiutarli a combattere conservando le riserve naturali e non inquinando l'ambiente.

Questo tipo di istruzione rappresenta un processo utilizzato per preservare le risorse ambientali e creare modelli di sviluppo con soluzioni pulite e sostenibili. Non solo dal punto di vista ecologico, ma anche da aspetti politici, economici, sociali, etici, tra gli altri.

Il concetto di educazione ambientale cominciò a essere definito dalla Conferenza di Belgrado nel 1975, quando fu creata l'iconica "Carta di Belgrado". Questo documento è considerato un'importante pietra miliare storica nella lotta per l'ambiente.

La Carta di Belgrado contiene tutti i principi guida e i regolatori di come gli educatori dovrebbero affrontare le questioni ambientali nelle discipline più diverse.

L'educazione ambientale è essenziale per garantire lo sviluppo sostenibile della società. È il motore che risveglia negli individui la preoccupazione e la cura con la pratica di attività che possono causare un impatto ambientale, come ad esempio:

  • l'inquinamento dell'aria e dei fiumi,
  • degrado del suolo;
  • pesca predatoria;
  • deforestazione;
  • la produzione di energia attraverso l'uso di combustibili inquinanti;
  • la destinazione della spazzatura, ecc.

L'educazione ambientale è un'azione che oggi è già presente in tutte le nazioni, che cercano lo sviluppo tecnologico senza esaurire le risorse naturali del pianeta.

Educazione ambientale nelle scuole

Le persone devono essere consapevoli del fatto che fanno parte dell'ambiente. Proteggerlo è sinonimo di protezione dell'esistenza dell'umanità. Questa consapevolezza deve essere individuale e collettiva e, per essere efficace, lo sviluppo del pensiero critico nei giovani è fondamentale.

La salvaguardia dell'ambiente dipende molto dal modo in cui le generazioni presenti e future agiscono e da ciò che sono disposti a fare per ridurre l'impatto ambientale delle loro azioni.

Per questo motivo, l'educazione ambientale è della massima importanza e dovrebbe essere affrontata nelle scuole, in modo che tutti i membri della società sviluppino una consapevolezza ambientale e abbiano atteggiamenti responsabili verso l'ambiente.

Vedi anche i principali esempi di sostenibilità.

Educazione ambientale e sviluppo sostenibile

L'educazione ambientale è strettamente correlata allo sviluppo sostenibile. Uno dei suoi scopi principali è trovare forme alternative di sviluppo che soddisfino i bisogni degli esseri umani senza compromettere le generazioni future per soddisfare i propri bisogni.

L'educazione ambientale è la base formativa per la società per essere in grado di creare strategie che funzionino in accordo con gli ideali dello sviluppo sostenibile.

Ulteriori informazioni sullo sviluppo sostenibile.

Educazione ambientale in Brasile

In Brasile, la legge n. 9.795 del 27 aprile 1999 sull'educazione ambientale, decretata dal Congresso nazionale e sancita dalla presidenza della Repubblica, prevede all'articolo 1:

Comprendono per educazione ambientale i processi attraverso i quali l'individuo e la comunità costruiscono valori sociali, conoscenze, attitudini e abilità finalizzate alla conservazione dell'ambiente, nonché all'uso comune delle persone, essenziale per la loro qualità di vita e la loro sostenibilità.

L'articolo 2 della legge prevede:

L'educazione ambientale è una componente essenziale e permanente dell'educazione nazionale e deve essere presente, in modo articolato, a tutti i livelli e le modalità del processo educativo, sia formale che non formale.

Vedi anche il significato di Responsabilità Sociale.

Messaggi Popolari, 2019

Categorie Popolari

Top