Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione sottofondo

Cos'è il substrato:

Il substrato è un nome maschile, che in filosofia è ciò che costituisce la parte essenziale dell'essere, indipendentemente dalle sue qualità.

Per estensione, il substrato è la base, il fondamento, l'essenza . È anche ciò che rimane, il residuo, il surplus, è ancora il movente, l'origine .

La parola substrato è formata dal prefisso latino "sub", che significa "posizione sotto", più la parola strato, dal latino "stratu", che in geologia significa ogni strato di terra sedimentaria.

In ecologia, il substrato è un sedimento preparato da rifiuti rinnovabili, che funge da base per il sostentamento e la nutrizione di vari organismi viventi. La bagassa di canna da zucchero è il substrato della canna da zucchero.

In linguistica, il substrato è il risultato dell'integrazione di una lingua nativa, che è stata gradualmente abbandonata a favore di un'altra, lasciando tracce della sua influenza.

Il substrato nel giardinaggio

Nel giardinaggio, il substrato è tutto il materiale utilizzato come mezzo di germinazione e coltivazione delle piante. È la combinazione di due o più componenti organici, minerali e sintetici, che insieme forniscono le proprietà chimiche e fisiche adatte alla crescita delle piante.

La composizione del substrato può raccogliere fumi, sabbia, pinus bark, ecc., Materiali che hanno un buon assorbimento e facilità di drenaggio dell'acqua.

Categorie Popolari

Top