Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione solidarietà

Cos'è la solidarietà:

La solidarietà è il sostantivo femminile che indica la qualità della solidarietà e il senso di identificazione in relazione alla sofferenza degli altri.

La parola solidarietà deriva dalla solidarietà francese , che può anche riferirsi alla responsabilità reciproca.

In molti casi, la solidarietà non significa solo riconoscere la delicata situazione di una persona o di un gruppo sociale, ma consiste anche nell'aiutare queste persone indifese. Es: dopo il terremoto ad Haiti, diversi paesi hanno inviato aiuti finanziari come dimostrazione di solidarietà.

In ambito giuridico, la solidarietà può riguardare un accordo sul fatto che un elemento ha un senso dell'obbligo verso un altro elemento. Di solito accade quando ci sono diversi debitori interconnessi da determinati interessi, il cui prestatore può addebitare il pagamento. In questo caso è comune parlare di solidarietà fiscale, che è contemplata negli articoli 124 e 125 del codice tributario nazionale (CTN).

Solidarietà e sociologia

Secondo il sociologo francese Émile Durkheim, esistono due tipi di solidarietà: meccanica e biologica .

La solidarietà meccanica esprime la somiglianza tra gli individui e regola i dettagli della connessione tra questi stessi individui. Questo tipo di solidarietà si manifesta attraverso la religione, la famiglia, i costumi e le tradizioni, cioè gli aspetti che contribuiscono al legame sociale.

La solidarietà organica mira anche a migliorare il legame sociale, ma ciò avviene attraverso la divisione sociale del lavoro. In questo caso, la differenziazione tra individui attraverso il lavoro si traduce in solidarietà, quando c'è l'interdipendenza e il riconoscimento che tutti sono importanti.

Messaggi Popolari, 2020

DJ

Categorie Popolari

Top