Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione limbo

Cos'è il Limbo:

Il Limbo è un nome maschile originario del latino limbus e significa margine, confine, confine, confine .

Nel campo dell'astronomia, il limbo è la parte esterna di un corpo celeste, il cui margine è visibile, come ad esempio: arto Sole o Luna. In botanica, l'arto è la parte allargata di una foglia o il segmento del calice.

In senso figurato, il limbo significa un luogo in cui le cose che non hanno valore sono lasciate indietro e dimenticate. Es: lei non mi ha più chiamato, sembra che sia caduto nel limbo.

Limbo e religione

Nella religione cattolica, il limbo consiste in un luogo in cui i bambini che morirono senza essere battezzati andarono da loro. Secondo un'antica dottrina della Chiesa cattolica questi bambini non andarono in paradiso perché non avevano grazia battesimale, ma non andarono all'Inferno perché non avevano alcun peccato personale.

Il concetto di limbo nacque solo nel XIII secolo e, prima ancora, alcune figure della Chiesa cattolica, come Sant'Agostino, affermavano che tali bambini andavano all'inferno. Nel medioevo, il termine limbus infantum si riferiva ai bambini, mentre il limbus patrum si riferiva ai santi che erano nati prima di Cristo.

Anche se non è mai stato considerato un dogma della chiesa, il limbo è stato abolito nel 2007. Attualmente, la chiesa cattolica ha una posizione simile alle denominazioni evangeliche, che affermano che i bambini che muoiono prima di raggiungere l'età della ragione vanno in Paradiso .

Messaggi Popolari, 2019

Categorie Popolari

Top