Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

kun

Definizione sciopero

Cos'è Greve:

Lo sciopero è una sospensione collettiva della prestazione di servizi al datore di lavoro per parte o tempo pieno, allo scopo di esercitare la difesa e / o il raggiungimento di interessi collettivi dei lavoratori.

Si svolge in modo temporaneo e pacifico, il più delle volte combinato tra i lavoratori con associazioni e sindacati specifici dei lavoratori per rivendicare la difesa dei loro interessi.

In molti paesi, lo sciopero è considerato un diritto sociale e del lavoro, perché in questi casi si comprende che il lavoratore ha il diritto e la possibilità di protestare contro ciò che intende come suo diritto.

In Brasile, nonostante sia stato bandito per tutto il periodo del regime militare, il diritto allo sciopero è attualmente assicurato dalla Costituzione federale del 1988, che lo afferma in uno dei suoi articoli:

Art. 9 - Il diritto di sciopero è garantito, ed è dovere dei lavoratori decidere sull'opportunità di esercitarlo e sugli interessi che devono difendere attraverso di esso.

§ 1 La legge definisce i servizi o le attività essenziali e provvede all'adempimento dei bisogni urgenti della comunità.

Paragrafo 2. Gli abusi commessi sottopongono i colpevoli a sanzioni di legge.

L'espressione "è in uno stato d'attacco" è un avviso, un avvertimento per una possibile interruzione.

Origine della parola sciopero

L'origine della parola sciopero si riferisce a Place de Greve ( Place de Grève ), oggi Place de l'Hotel de Ville, famosa via di Parigi, dove un tempo era piena di sabbia e ghiaia, ciò facilitava il trasporto delle carrozze che portavano le merci alla banchina della Senna.

Nel posto i criminali furono giustiziati e fu lì che incontrarono gli operai che lasciarono il lavoro. " Faire grève " significava "incontrarsi in Piazza dello Strike".

Tipi di sciopero

Lo sciopero può essere eseguito in vari modi e avere una durata specifica in base agli obiettivi. In questo senso, gli scioperi possono essere classificati in:

Sciopero generale

Uno "sciopero generale" è uno sciopero promosso da una o tutte le classi di una particolare nazione o, in particolare, uno sciopero della maggioranza dei lavoratori della stessa classe o professione.

White Strike o Arms Crossed

Questa modalità consiste nell'arresto degli impiegati nel loro lavoro.

Colpo delle braccia cadute o operazione della tartaruga

In questo tipo di sciopero gli operai eseguono il lavoro con riduzione della produzione, senza che vi sia una sospensione collettiva del lavoro.

Colpo di zelo

In questa modalità l'accento è posto sull'eccesso di cura e capriccio nella fornitura del servizio. Il lavoratore svolge la sua funzione esercitando le mansioni in modo meticoloso che ritarda la produzione, provocando gravi danni.

Occupazione o sciopero degli alloggi

In questo tipo, i lavoratori occupano l'ambiente di lavoro in modo improprio, allo scopo di impedire ad altri lavoratori che si rifiutano di unirsi al movimento per svolgere le loro funzioni. È considerato illegale o abusivo.

Colpo selvaggio

Questa modalità è avviata o eseguita spontaneamente dai lavoratori, non avendo la partecipazione o il sostegno dell'unione che rappresenta la classe.

Sciopero attivo

Consiste nell'accelerare il ritmo del lavoro.

Strike d'avvertimento

Questo tipo è caratterizzato dalla sospensione del lavoro per alcune ore, al fine di avvisare il datore di lavoro che un movimento più ampio può essere attivato.

Sciopero intermittente

Questo tipo di sciopero consiste nell'arresto di attività ogni giorno in un settore diverso.

Colpo selettivo

È la paralisi in un certo settore strategico, la cui inattività paralizza gli altri settori.

Sciopero politico

Questa è una modalità che è vietata dalla legge, ed è consentita solo finché si concentra sulla difesa del lavoro e degli interessi professionali.

Ad esempio: uno sciopero-protesta dei lavoratori contro la politica economica intrapresa dal governo, con danni chiari e gravi per i lavoratori, con rallentamento del tasso di crescita economica e conseguente disoccupazione di massa

Colpo di solidarietà

È il modo di sciopero che viene inserito in un altro, intrapreso da altri lavoratori, purché abbia qualche relazione di interessi tra le categorie.

Sciopero e Manifestazione

C'è una certa confusione tra i concetti di sciopero e manifestazione, che, sebbene simili, hanno delle differenze.

Lo sciopero sarebbe l'interruzione parziale o temporanea di alcuni servizi, in particolare dei lavoratori. La manifestazione sarebbe una mobilitazione in cui gruppi di persone scendono in piazza per rivendicare interessi comuni.

In questo senso, lo sciopero può o meno essere effettuato per strada o nell'ambiente di lavoro. La manifestazione può essere effettuata solo in ambienti pubblici.

Vedi anche il significato di Protesta e Lavoro.

Categorie Popolari

Top