Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione denigrare

Cos'è Denegrir:

Denegrir è un verbo che caratterizza, in senso figurato, l' azione di diffamare la reputazione di qualcuno . Questa azione si riferisce al fatto di offuscare la buona immagine di qualcuno o di un'istituzione, attraverso atteggiamenti o affermazioni.

Normalmente, chiunque voglia denigrare qualcuno o qualcosa fa uso di atteggiamenti e dichiarazioni peggiorative, come parlare male, fare accuse gravi, tra gli altri.

Esempio: "Gael è riuscito a denigrare l'immagine dell'azienda in cui ha lavorato per anni" .

Esempio: "Fatima è riuscita a denigrare l'immagine dei suoi capi in pochi minuti di parole" .

Esempio: "Fabrício non si aspettava che Luis, il suo miglior dipendente, denigrasse l'immagine dell'azienda" .

L'azione di denigrare l'immagine di qualcuno o di un'azienda, si riferisce al vero significato della parola, che è quello di ridurre la trasparenza di qualcosa, con l'obiettivo di renderlo più scuro.

Il verbo può essere sostituito da sinonimi come aguarentar, disonore, diffamazione, annerimento, imbrattamento, oscuramento, maculare, prostrazione, calunnia, ecc.

Vedi anche il significato di peggiorativo.

Denigrare l'immagine di qualcuno è un crimine?

L'atto di denigrazione della reputazione di qualcuno può essere considerato un crimine, secondo il codice penale brasiliano.

Anche se il fatto che sia realizzato per questo scopo è vero o no, chi lo commette può commettere un reato di diffamazione e può essere citato in giudizio per danni morali o anche punito con multa e detenzione.

Ulteriori informazioni sulla diffamazione.

Categorie Popolari

Top