Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Suffragio universale

Cos'è il suffragio universale:

Il suffragio universale è il diritto di ogni cittadino a partecipare al processo elettorale e alle decisioni politiche del paese.

Significa il diritto di eleggere i propri rappresentanti nell'ufficio politico e anche il diritto di eleggersi e di essere eletti in una posizione.

Il suffragio universale è previsto dall'articolo 14 della Costituzione federale del 1988:

"La sovranità popolare sarà esercitata dal suffragio universale e dal voto diretto e segreto, con uguale valore per tutti".

Il suffragio e il voto sono concetti diversi. Il suffragio è il diritto di partecipare al processo elettorale, sia come elettore sia come candidato. La votazione è l'atto che garantisce l'esercizio del suffragio, messo in pratica nella votazione del giorno delle elezioni.

Ulteriori informazioni sul significato di Vota.

Suffragio diretto e indiretto

A suffragio diretto, ogni elettore sceglie i suoi candidati, passa al voto individualmente e tutti i voti hanno lo stesso valore nel conteggio.

A suffragio indiretto le elezioni si svolgono in un sistema composto da collegio elettorale. Sono questi collegi che fanno la scelta dei rappresentanti eletti.

Suffragio ristretto

Nella partecipazione a suffragio ristretto è limitato e ha requisiti o restrizioni sul diritto di partecipare al processo elettorale.

  • Suffragio razziale: impone una restrizione di partecipazione legata alla razza della persona. Ad esempio, ex indiani e neri non avevano il diritto di voto.
  • Suffragio capacitivo: limita il diritto di partecipazione in base alla capacità intellettuale o al livello degli studi. Ad esempio: requisito della formazione universitaria per poter votare.
  • Censimento a suffragio: limita il diritto a partecipare alle elezioni per il pagamento di tasse e imposte o al possesso di beni. Ad esempio, i senzatetto non avrebbero il diritto di voto.

Vedi anche il significato del censimento delle votazioni.

Il suffragio ristretto non è più utilizzato quasi ovunque nel mondo, dal momento che ora è considerato che tutti i cittadini dovrebbero avere il diritto di partecipare alle elezioni, indipendentemente dalle differenze sociali, razziali o economiche.

Suffragio femminile

Il suffragio femminile era un movimento politico e sociale che lottava per porre fine al suffragio ristretto nei confronti delle donne. L'obiettivo principale era garantire che anche loro avessero il diritto di voto, dal momento che solo gli uomini potevano esercitare questo diritto.

In Brasile, le donne hanno potuto partecipare alle elezioni del 1932, dopo la promulgazione del primo codice elettorale del paese.

Ulteriori informazioni sul significato di Suffragio.

Top