Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Hanukkah

Cos'è Hanukkah:

Hanukkah (leggi rranucá ) è una festa ebraica che si tiene ogni anno, celebrando la vittoria della luce sulle tenebre e la lotta degli ebrei contro i loro oppressori . Di solito la festa dura circa otto giorni.

Nota anche come Festa delle Luci, la Hanukkah inizia dopo il tramonto dal 24 al 25 ° giorno del mese ebraico di Kislev, il nono mese del calendario ebraico, in coincidenza con i mesi di novembre o dicembre del calendario gregoriano, che è ciò che viene comunemente usato.

Da un punto di vista filosofico, celebrare Hanukkah per gli ebrei significa celebrare la vittoria della luce sulle tenebre, rendendo una metafora del bene che sconfigge il male. Egli celebra anche la vittoria della purezza sulla degenerazione e la spiritualità sul materialismo.

Tuttavia, l' Hanukkah celebra anche la lotta della comunità ebraica per il diritto di praticare liberamente la propria religione.

Sebbene sia la celebrazione più famosa per la religione ebraica, il festival di Hanukkah è considerato uno dei meno importanti del giudaismo. Tuttavia, in coincidenza con le festività cristiane del Natale, la celebrazione ha finito per guadagnare più popolarità, per assomigliare alle celebrazioni natalizie.

Durante le celebrazioni, le famiglie si riuniscono, i bambini ricevono regali (uno per ogni giorno della festa) e ci sono alcuni cibi tradizionali che vengono serviti durante l' Hanukkah, come i latkes (frittelle di patate) e i sufganyots (i sogni riempiti di gelatina) .

Il termine hanukkah o chanucá ha origine ebraica e significa "dedicazione" o "inaugurazione".

Vedi di più sul giudaismo.

Messaggi Popolari, 2019

ROI

Categorie Popolari

Top