Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione Bene comune

Qual è il bene comune:

Il bene comune è un'espressione che ha concetti in molte aree della conoscenza umana, ma che si assomigliano a vicenda. In generale, definisce i benefici che possono essere condivisi da più persone, appartenenti a un particolare gruppo o comunità.

Il bene comune in filosofia è legato all'ideale di progresso che tutte le società e le nazioni del mondo devono raggiungere: l'uguaglianza sociale ed economica, dove tutti possono avere migliori condizioni di vita.

Come nell'idea filosofica, che è anche usata come base per usare il concetto in altri rami della conoscenza, il bene comune è definito dagli interessi pubblici, cioè, tutto ciò che è pertinente all'usufrutto o che avvantaggia una società nel suo complesso .

Per le religioni, in particolare il cristiano, il bene comune è tutto il bene che viene vissuto dalla società in comunione. Per il comune bene religioso, i beni principali che meritano di essere condivisi tra tutti i membri di un gruppo sono immateriali, come il benessere, la felicità, la fede e la pace.

Common Good in Law

Secondo il " Principio etico del bene comune ", le leggi dovrebbero essere fatte per uno stato collettivo, non per un individuo.

Dagli studi filosofici e persino teologici sui concetti di "buono" e "comune", la giustizia brasiliana determina il bene comune come qualcosa che attira tutti, la gente, la comunità, verso ciò che è comune.

Vedi anche:

  • Senso comune
  • benessere

Categorie Popolari

Top