Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Dipendenza da Redibitory

Cos'è la dipendenza dipendente:

Dipendenza redibitoria è un termine usato per caratterizzare l'azione che viene applicata nell'esecuzione di contratti di acquisto e vendita di oggetti che hanno la possibilità di avere qualche malfunzionamento che al momento dell'acquisto non può essere notato.

Questa azione è utilizzata nel settore del diritto civile e caratterizza che nel contratto di acquisto e vendita di un oggetto è specificata l'esistenza della possibilità di danni che al momento dell'acquisto, il consumatore non può rendere la conoscenza di questo.

Questa azione è regolata dagli articoli da 441 a 446 del codice civile e garantisce una garanzia che tutela il consumatore, indipendentemente dalle previsioni contrattuali.

Art. 441. La cosa ricevuta in virtù di un contratto commutativo può essere lanciata da difetti nascosti o difetti, che la rendono impropria all'utilizzo per cui è intesa, o diminuisce il suo valore.

Art. 446. Le scadenze del precedente articolo non si applicano nella costante della clausola di garanzia; ma l'acquirente deve denunciare il difetto al venditore entro trenta giorni dalla sua scoperta, pena la decadenza.

Nel caso in cui l'oggetto in questione presenti un malfunzionamento, il consumatore può utilizzare l'abitudine di riparazione per rendere inappropriato l'uso di questo oggetto o per diminuire il valore dell'acquisto dell'oggetto.

Il consumatore, quando fa uso della dipendenza ridondante, può anche respingere l'oggetto, e la persona responsabile della vendita deve restituire l'oggetto acquistato con danni se è a conoscenza della dipendenza.

In questo caso, il responsabile può scambiare l'oggetto con un nuovo modello o solo restituire il valore ricevuto se non è a conoscenza del difetto e se il consumatore non ha alcun interesse nell'oggetto di acquisto.

Le scadenze per richiedere l'abitudine di ridimensionamento o riduzione del prezzo sono di 30 (trenta) giorni, se l'oggetto è mobile e un anno se l'oggetto è immobile.

Vedi anche il significato di codice civile e diritto civile.

Dipendenza e sfratto redibitory

È comune avere una certa confusione tra i concetti di ridedicazione e sfratto, nell'ambito della legge. Tuttavia, i loro significati hanno alcune differenze rispetto agli accordi di acquisto e vendita.

La dipendenza redibitoria viene proposta nei casi in cui l'oggetto o la cosa da acquistare o vendere non possono percepire possibili malfunzionamenti a occhio nudo al momento dell'acquisto. In questo caso è quindi possibile, in caso di conferma del malfunzionamento, rendere inappropriato l'uso di tale oggetto o avere una riduzione del valore dell'acquisto.

Lo sfratto riguarda la perdita del possesso o della proprietà dell'oggetto o della cosa venduta in questione al legittimo proprietario. Deve avere precedenti motivi giuridici che possono conferire il possesso al suo vero proprietario, oltre ad avere il riconoscimento in tribunale dell'esistenza di privilegi sulla stessa cosa, che non è stato denunciato in modo tempestivo nel contratto.

Ulteriori informazioni su Eviction.

Categorie Popolari

Top