Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione Disuguaglianza sociale

Cos'è la disuguaglianza sociale:

La disuguaglianza sociale è un concetto che colpisce principalmente i paesi sottosviluppati e sottosviluppati, dove non c'è equilibrio nel tenore di vita dei suoi abitanti, sia in termini economici, scolastici, professionali, di genere, tra gli altri.

Il fenomeno della disuguaglianza sociale è segnato principalmente dalla disuguaglianza economica, cioè quando il reddito è distribuito in modo eterogeneo nella società; essendo detentori di molti beni, mentre altri vivono in estrema miseria.

La disuguaglianza sociale è dovuta alla mancanza di un'istruzione di base di qualità, poche opportunità di lavoro, mancanza di incentivi per il consumo di beni culturali, come andare al cinema, al teatro e ai musei; tra le altre caratteristiche.

Cause di disuguaglianza sociale

Tra i fattori che forniscono la disuguaglianza sociale ci sono la scarsa distribuzione del reddito, la concentrazione della ricchezza e la mancanza di investimenti nelle politiche sociali .

La scarsa distribuzione del reddito è la disuguaglianza tra ricchi e poveri, si verifica quando la maggioranza della popolazione vive con un reddito basso e poche persone concentrano grandi fortune (concentrazione della ricchezza).

Già la mancanza di investimenti nelle politiche sociali avviene quando i governi non fanno abbastanza investimenti per soddisfare i bisogni della popolazione. Quando gli investimenti sociali sono bassi, i servizi offerti alla popolazione sono insufficienti o di scarsa qualità.

Crescita della disuguaglianza sociale

Alcuni studiosi affermano che la crescita della disuguaglianza sociale iniziò con l'ascesa del capitalismo, con l'accumulazione di capitale (denaro) e proprietà privata. Il potere economico era concentrato nelle mani dei più ricchi, mentre le famiglie più povere venivano "emarginate" ("emarginate") nella società.

Oggigiorno l'insufficiente crescita economica di un paese è anche indicata come una delle cause della crescita della disuguaglianza sociale.

Ulteriori informazioni sul capitalismo.

Conseguenze della disuguaglianza sociale

La disuguaglianza sociale è una porta ad altri tipi di disuguaglianze, come la disuguaglianza di genere , la disuguaglianza razziale, l' ineguaglianza regionale, tra gli altri.

Come conseguenza della disuguaglianza sociale, sorgono diversi problemi sociali che influenzano la società:

  • Favelas (bassifondi),
  • Fame e miseria,
  • Mortalità infantile,
  • la disoccupazione,
  • Istruzione pubblica di scarsa qualità,
  • Criminalità aumentata,
  • Emergenza di diverse classi sociali,
  • Ritardo nello sviluppo dell'economia nel paese,
  • Difficoltà nell'accesso ai servizi di base, come salute, trasporti pubblici e servizi igienici di base,
  • Diminuzione dell'accesso alle attività culturali e ricreative.

Vedi anche il significato di Povertà.

Disuguaglianza sociale in Brasile

In Brasile, l'ineguaglianza sociale colpisce e colpisce gran parte dei brasiliani, come confermato dai risultati del National Sample Sample Onvey (PNAD). Dal 2016 al 2017 l'indice di povertà estrema nel paese è cresciuto di poco più dell'11%.

Rispetto ad altri paesi, il Brasile occupa il decimo posto in termini di disuguaglianza sociale mondiale, un documento organizzato dalle Nazioni Unite (ONU).

Cause di disuguaglianza sociale in Brasile

A parte la scarsa distribuzione del reddito e la concentrazione della ricchezza, sono anche causa di disuguaglianza sociale in Brasile: mancanza di accesso a un'istruzione di qualità, bassi salari, una politica fiscale ingiusta e scarso accesso ai servizi di base (salute, trasporti servizi igienici pubblici e di base, ad esempio).

Scopri di più sulle principali cause della disuguaglianza sociale.

Conseguenze della disuguaglianza sociale in Brasile

La disuguaglianza sociale è responsabile dell'emergere e della crescita di diversi problemi, i principali dei quali sono:

  • Aumento dei livelli di disoccupazione,
  • Crescita della fame,
  • Evasione scolastica,
  • Difficoltà nell'accesso a servizi come assistenza sanitaria di qualità, istruzione e alloggio,
  • Aumento della mortalità infantile,
  • Poca crescita economica,
  • Aumento dei tassi di criminalità.

Ulteriori informazioni su vulnerabilità sociale e problemi sociali.

Categorie Popolari

Top