Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione simpatia

Cos'è la compassione:

La simpatia è una sensazione di affinità che attrae e identifica le persone, è una tendenza istintiva che porta l'individuo a stabilire un'armonia con l'altro, consentendo la creazione di legami di amicizia.

La simpatia è la capacità delle persone di partecipare alle emozioni degli altri, che vanno dalla semplice accettazione e comprensione dei sentimenti degli altri e la completa identificazione dei propri stati emotivi con quello di un altro.

Sono sinonimo di simpatia: inclinazione, affetto, affinità, tendenza e attrazione.

Simpatizzare può essere una relazione di attrazione o inclinazione che qualcosa o anche un'idea esercita su qualcuno, cioè l'atto di gradire qualcosa che ha suscitato il loro interesse.

Avere simpatia significa essere amichevoli, essere gentili, educati, mostrare gentilezza e gentilezza gli uni con gli altri.

In Brasile, "simpatia" è il nome dato a un rituale o oggetto di superstizione usato per prevenire o curare un malessere o una malattia.

Nell'uso popolare brasiliano, la simpatia può essere considerata una specie di magia o magia, ma con una connotazione meno negativa, non essendo collegata a pratiche malvagie.

Le simpatie sono di solito rituali fatti con cose positive o benefiche come vincere un amore o guarire una malattia, per esempio.

Vedi anche il significato di macumba.

antipatia

Diversamente dalla simpatia, l' antipatia è un senso di avversione istintiva e spontanea che le persone possono nutrire per il loro prossimo, un oggetto o anche un'idea.

L'antipatia è una ripugnanza, un'incompatibilità, una repulsione nell'identificazione con l'altro.

Vedi anche il significato di empatia.

Categorie Popolari

Top