Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione patrimonio

Cos'è l'ereditarietà:

Eredità è il nome attribuito al diritto o condizione di ereditare, vincere, ottenere o conquistare qualcosa per successione; cioè, trasmesso da qualcuno a qualcuno.

Etimologicamente, la parola eredità nasce dall'haerentia latina, usata per definire l'eredità o il patrimonio che un individuo può lasciare per i suoi discendenti.

Il termine "eredità", come un bene trasmesso da una generazione all'altra, può essere attribuito in molte situazioni, le principali sono sociali, culturali, biologiche e legali.

Nella sfera legale, l'eredità è tutto il bene materiale, diritto o obbligo che viene trasmesso ad un'altra persona con mezzi testamentari (attraverso una volontà). Di solito l'ereditarietà è il patrimonio (beni, proprietà e diritti) che una persona, quando muore, passa ai suoi successori (eredi o legatari).

Esempi : "Mia madre lasciò una casa sulla spiaggia dell'eredità per i miei fratelli "; " Mio zio mi ha lasciato un'auto ereditaria" o " Mio padre mi ha lasciato la compagnia come eredità ".

Gli eredi legittimi devono richiedere una petizione per garantire il loro diritto di successione, che deve anche essere valutata da un inventario effettuato dalle autorità competenti.

patrimonio jacente

L' eredità è quando l'identità degli eredi è sconosciuta, o perché non ci sono legittimi eredi o testamenti debitamente riconosciuti.

In questo caso, la proprietà è sotto la custodia e l'amministrazione di un curatore, mentre cerca di trovare un successore adeguatamente qualificato e legittimo per assumere l'eredità. Lo stato di Jacânia è quindi temporaneo.

Secondo l' articolo 1819 del Codice Civile, "Se una persona muore senza una volontà o un erede legalmente riconosciuti, i beni dell'eredità, dopo essere stati raccolti, devono essere sotto la custodia e l'amministrazione di un curatore, fino alla consegna al successore debitamente autorizzato o alla dichiarazione del loro posto vacante " .

Eredità vuota

L' eredità vacante avviene quando gli eredi rinunciano all'eredità o quando scade il tempo provvisorio dell'eredità e non vi è alcun riconoscimento di alcun erede legittimo che si impadronisca del patrimonio.

La dichiarazione di eredità vacante è necessaria affinché i beni possano essere attribuiti al patrimonio pubblico.

Secondo l' articolo 1823 del codice civile, " quando tutti coloro chiamati a rinunziare rinunciano alla loro eredità, saranno dichiarati vacanti".

Eredità sociale

L'ereditarietà sociale può anche essere definita patrimonio popolare o patrimonio culturale : sono le caratteristiche tipiche di un gruppo sociale, di una cultura o di una classe che vengono trasmesse ai loro discendenti, come tradizioni, storie, lingua, idee, cucina e così via. fattori che possono resistere nel tempo.

L'eredità sociale aiuta a modellare il comportamento, morale ed etico, di ciascuna società, tenendo conto degli schemi attuali in un dato periodo storico, delle condizioni economiche ed educative di quella popolazione.

Eredità genetica

Nel campo della biologia, l'ereditarietà genetica sono le caratteristiche e le qualità che l'individuo riceve dai suoi genitori, cioè i suoi genitori.

Ogni essere vivente riceve caratteristiche tipiche provenienti dall'organismo che lo ha generato, attraverso la trasmissione di informazioni contenute nel codice genetico (DNA). Queste caratteristiche sono ereditarie, trasmesse attraverso i geni alla prole.

Un essere vivente, formato dall'unione e dalla fecondazione di uno spermatozoo con un uovo, riceverà il materiale genetico di entrambi i genitori, di conseguenza l'eredità genetica dei loro antenati sarà presente nel DNA di ciascuno.

Scopri di più sul significato del DNA.

Messaggi Popolari, 2019

Categorie Popolari

Top