Raccomandato, 2020

Scelta Del Redattore

Definizione ovulazione

Cos'è l'ovulazione:

L'ovulazione è il processo di rilascio di un ovulo ovarico, innescato da cambiamenti ormonali, e si verifica una volta durante ogni ciclo mestruale, di solito tra 12 e 16 giorni prima delle mestruazioni .

Nella prima fase del ciclo mestruale, uno degli ovuli (che si trova all'interno dell'ovaio) viene sviluppato e maturato. Con l'approssimarsi dell'ovulazione, il corpo della donna produce quantità maggiori dell'estrogeno ormonale, che provoca l'ispessimento dell'utero e prepara l'ambiente favorevole alla ricezione dello sperma.

Alti livelli di estrogeni innescano un improvviso aumento dell'ormone LH (ormone luteinizzante), che a sua volta provoca il rilascio dell'ovulo maturo dall'ovaio. Questo processo è chiamato ovulazione.

Ovulazione e periodo fertile

Solitamente, l'ovulazione avviene da 24 a 36 ore dopo il rilascio di LH, il che rende LH un buon indicatore del picco di fertilità.

L'ovulo può essere fecondato solo entro 24 ore dall'ovulazione. Altrimenti, l'utero rilascia il suo rivestimento (e con esso l'ovulo) e inizia il periodo mestruale.

Tuttavia, mentre l'ovulo sopravvive solo per 24 ore, lo sperma può rimanere attivo fino a 5 giorni, permettendo alla donna di rimanere incinta attraverso il rapporto che si è verificato 4 o 5 giorni prima che l'uovo venisse rilasciato.

Categorie Popolari

Top