Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione In vitro

Cos'è in vitro:

In vitro è un'espressione in latino che significa "in vetro" in lingua portoghese.

Questa espressione viene solitamente utilizzata in medicina per classificare i fenomeni osservati al di fuori dell'organismo di un essere vivente .

Di norma, le analisi e le osservazioni di questi fenomeni avvengono nelle cosiddette provette, dove scienziati, medici e ricercatori possono studiare i processi di sviluppo di materiali organici.

Fecondazione in vitro

La definizione di tecnica in vitro ha guadagnato popolarità dalle fecondazioni in vitro, note anche come "riproduzioni assistite" o "inseminazioni in vitro " .

Questa tecnica consiste nel concimare un ovulo con uno spermatozoo in laboratorio.

Dopo la fecondazione, lo zigote che inizia a svilupparsi viene posto nell'utero della madre, in modo che possa continuare la sua crescita sana.

Scopri di più sul significato di zigote.

In Brasile, questo tipo di tecnica è anche chiamata " test tube baby " .

La fecondazione in vitro è molto utile quando le coppie desiderano avere un figlio, ma a causa di problemi o restrizioni nei loro corpi, non possono provocare una fecondazione attraverso l'atto sessuale.

In alternativa, le coppie omoaffettive che desiderano avere figli possono anche usare la tecnica di fecondazione in vitro .

Scopri di più sul significato dell'inseminazione artificiale.

In vitro e in vivo

Contrariamente alla definizione di in vitro, che si riferisce a ciò che viene fatto al di fuori di un organismo vivente, l'espressione latina in vivo - che significa "in vivo" in portoghese - consiste in processi eseguiti all'interno di un essere vivente.

Nel campo della scienza, gli esperimenti in vivo sono tutti realizzati all'interno di un organismo vivente e funzionante.

Vedi anche il significato della fecondazione.

Categorie Popolari

Top