Raccomandato, 2019

Scelta Del Redattore

Definizione fisiologia

Cos'è la Fisiologia:

La fisiologia è un'area di studio della biologia responsabile dell'analisi del funzionamento fisico, organico, meccanico e biochimico degli esseri viventi .

Il termine fisiologia ha origine dalla giunzione della physis greca, che significa "funzionamento" o "natura", con la parola logos, che significa "studio" o "conoscenza".

Quindi, il significato di fisiologia sarebbe "conoscenza della natura" o "studio della funzione".

In breve, la fisiologia è lo studio delle funzioni degli organismi viventi, siano essi del regno animale o del regno vegetale.

I primi studi sul "funzionamento degli organismi" risalgono all'antica Grecia, ma solo dal XVI secolo in poi iniziò a prendere forma la fisiologia moderna.

I nomi di spicco di questo ramo furono quelli di Andreas Versalius (1514 - 1564) e William Harvey (1578 - 1657).

Per questo, lo studio della fisiologia è suddiviso in fisiologia animale e fisiologia vegetale . Esiste ancora una "fisiologia batterica", tuttavia non ha la stessa importanza degli altri rami dell'analisi.

Fisiologia umana

La fisiologia umana è dedicata allo studio del funzionamento dell'organismo degli esseri umani .

Questo è un ramo che si dirama dalla fisiologia animale, responsabile dell'analisi e della comprensione di tutte le funzioni degli organismi nel regno animale.

La fisiologia umana coinvolge studi sulla circolazione del sangue, sul sistema digestivo, sull'embriologia, sul sistema respiratorio, sul sistema endocrino e così via.

anatomia

È un ramo dedicato allo studio macroscopico e microscopico di tutte le strutture fisiche degli esseri viventi, come ad esempio la loro forma e disposizione degli organi.

Ulteriori informazioni sul significato dell'anatomia.

Categorie Popolari

Top